TOA HALAFIHI SQUALIFICATO PER TRE SETTIMANE

Treviso, 24 Dicembre 2019

La commissione disciplinare riunitasi questa mattina in videoconferenza ha espresso giudizio sulla citazione del giocatore Toa Halafihi, in seguito ad una scorrettezza avvenuta al minuto 48 della gara disputata di Guinness PRO14 contro le Zebre Rugby lo scorso 21 dicembre ai danni di Jamie Elliot.

Il giocatore è stato citato per la Legge 9.12: un giocatore non deve abusare fisicamente o verbalmente di nessuno. L’abuso fisico include, ma non è limitato a: mordere, colpire, l’occhio o la zona degli occhi, colpire con qualsiasi parte del braccio, spalla, testa o ginocchio, calpestare o calciare.

La commissione disciplinare ha concluso che il fallo andava punito con il cartellino rosso ed ha quindi squalificato Halafihi per un periodo di tre settimane. Il giocatore potrà quindi tornare a giocare dalla mezzanotte del 13 Gennaio 2020.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE