THOMAS GALLO: "CON GLI SHARKS UN'OPPORTUNITA' PER CRESCERE ANCORA"

Treviso, 22 February 2022

Il Benetton Rugby ha fissato il prossimo appuntamento. Sabato pomeriggio a Monigo arrivano i sudafricani degli Sharks. Sarà una sfida inedita, perché le due squadre non si sono mai affrontate sino ad oggi. A presentare la gara di sabato in casa biancoverde è Thomas Gallo.

Sei tornato dopo un problema alla caviglia. Come ti senti fisicamente?
«Ho avuto un infortunio alla caviglia che mi ha tenuto ferma circa un mese, per fortuna sono tornato e sto bene. Contro i Dragons e Glasgow mi sono sentito al meglio».

Thomas, finalmente si torna a giocare in casa dopo circa un mese e mezzo. Che partita sarà contro gli Sharks?
«E’ sempre molto stimolante giocare di fronte ai propri tifosi ed è bello tornare a Monigo dopo un mese e mezzo. Stiamo studiando da un po’ gli Sharks, come tutte le squadre sudafricane sono delle avversarie molto ruvide da affrontare. Inoltre dopo un inizio complicato, ultimamente stanno godendo di un ottimo stato di forma».

Che tipo di squadra sono i sudafricani? Il Benetton non li ha mai affrontati…
«Loro sono un team fisicamente molto duro. Hanno in rosa diversi giocatori che militano con gli Springboks, penso ad esempio a Kolisi, che è il capitano del Sudafrica campione del mondo. Per noi da questo punto di vista sarà elettrizzante incontrare giocatori di questo calibro, anche se sappiamo che sarà molto dura. Kolisi non sarà l’unico Springboks in mischia, ma siamo consapevoli di avere giocatori in grado di tenere testa al loro pack. Credo che la difesa sarà l’aspetto principale in cui dovremo brillare».

Venite da buone partite, non vinte per pochi dettagli. Cosa dovrete migliorare dal punto di vista del gioco?
«Penso che contro i Dragons abbiamo fatto bene e alla fine potevamo vincere. Sappiamo di essere una squadra giovane e con alcuni giocatori che si stanno inserendo nel nostro sistema. Contro Glasgow siamo stati più volte nei loro 22 ma non abbiamo capitalizzato, compiendo in avanti o errori tecnici. In attacco dobbiamo migliorare in quei frangenti di gioco, consapevoli che servirà una partita ai limiti della perfezione contro gli Sharks».

Per non perderti nessuna notizia in arrivo dal pianeta biancoverde, iscriviti al canale Telegram del Benetton Rugby!


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE