SONO BEN 18 I LEONI CHE CON L'ITALIA SFIDERANNO LA FRANCIA NEL SEI NAZIONI

Treviso, 04 Febbraio 2022

Kieran Crowley, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che domenica 6 febbraio alle 16 affronterà la Francia allo Stade de France di Parigi nella prima giornata del Guinness Sei Nazioni 2022, partita che sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Arena e in chiaro su TV8 con collegamento a partire dalle 15.15.

Sarà il confronto numero 47 tra le due squadre che chiuderanno il primo turno del torneo. Triangolo allargato formato da Padovani, Ioane e l’esordiente Tommaso Menoncello che – dopo aver disputato il Sei Nazioni U20 con gli Azzurrini – scenderà per la prima volta in campo con la squadra guidata da Kieran Crowley. Torna dal primo minuto – dopo il match contro gli All Blacks – la coppia di centri formata da Brex e Zanon, mentre le chiavi della mediana saranno affidate a Garbisi e Varney.

In terza linea insieme a Michele Lamaro – alla quarta uscita da capitano degli Azzurri – scenderanno in campo Sebastian Negri e il secondo esordiente nel XV titolare, Toa Halahifi. Seconda linea formata da Ruzza e Cannone, mentre in prima linea insieme a Fischetti e Lucchesi si rivede Tiziano Pasquali che torna a vestire la maglia Azzurra dopo l’ultima apparizione datata 22 settembre 2019 durante la RWC in Giappone.

In panchina, insieme agli esordienti Zuliani e Marin, pronti a subentrare a gara in corso Faiva, Nemer, Zilocchi, Fuser, Pettinelli e Braley.

Sono rientrati presso il proprio club di appartenenza Neculai, Sisi, Bruno, Lucchin e Da Re, mentre il resto del gruppo si sposterà a Parigi.

Il lavoro svolto in queste settimane di preparazione, verso l’esordio al Sei Nazioni, è stato intenso e di qualità. C’è tanta energia nel gruppo e consapevolezza di scendere in campo in uno dei tornei più importanti nel mondo del rugby e dello sport. Focus sulla nostra prestazione: sarà importante restare lucidi nei momenti chiave della partita” ha dichiarato Kieran Crowley.

Arbitrerà il match lo scozzese Mike Adamson.

Questo il calendario delle partite dell’Italia:
I giornata – 06.02.22 – Parigi, Stade de France – Ore 16 CET
Francia v Italia
II giornata – 13.02.22 – Roma, Stadio Olimpico – Ore 16 CET
Italia v Inghilterra
III giornata – 27.02.22 – Dublino, Aviva Stadium – Ore 16 CET
Irlanda v Italia
IV giornata – 12.03.22 – Roma, Stadio Olimpico – Ore 15.15  CET
Italia v Scozia
V giornata – 19.03.22 – Cardiff, Principality Stadium – Ore 15.15 CET
Galles v Italia
Questa la formazione che scenderà in campo:
15 Edoardo PADOVANI (Benetton Rugby, 30 caps)
14 Tommaso MENONCELLO (Benetton Rugby, esordiente)
13 Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, 8 caps)
12 Marco ZANON (Benetton Rugby, 7 caps)
11 Montanna IOANE (Benetton Rugby, 9 caps)
10 Paolo GARBISI (Montpellier, 13 caps)
9 Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, 9 caps)
8 Toa HALAFIHI (Benetton Rugby, esordiente)
7 Michele LAMARO (Benetton Rugby, 10 caps) – capitano
6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 36 caps)
5 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 25 caps)
4 Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 15 caps)
3 Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 21 caps)
2 Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 8 caps)
1 Danilo FISCHETTI (Zebre Parma, 15 caps)
A disposizione:
16 Epalahame FAIVA (Benetton Rugby, 1 cap)
17 Ivan NEMER (Benetton Rugby, 3 caps)
18 Giosuè ZILOCCHI (Zebre Parma, 15 caps)
19 Marco FUSER (Newcastle Falcons, 36 caps)
20 Giovanni PETTINELLI (Benetton Rugby, 1 cap)
21 Manuel ZULIANI (Benetton Rugby, esordiente)
22 Callum BRALEY (Benetton Rugby, 12 caps)
23 Leonardo MARIN (Benetton Rugby, esordiente)

Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE