RUGBY INSIEME: DOPO IL CORSO PER FISIOTERAPISTI, SVOLTO ANCHE QUELLO PER PREPARATORI FISICI

Treviso, 09 December 2019

La scorsa settimana si è tenuto un nuovo appuntamento del progetto inclusivo “Rugby Insieme”.

L’iniziativa, lanciata dal Benetton Rugby, che si pone come obiettivo principale quello di aumentare le conoscenze inerenti alle aree tecniche, di preparazione fisica e fisioterapia delle realtà rugbistiche condividendo il know-how delle rispettive figure di riferimento dello staff biancoverde.

Dopo il primo corso per fisioterapisti, incentrato sul bendaggio funzionale dell’arto inferiore, che ha avuto come focus: piede, caviglia e ginocchio; presso il centro sportivo de “La Ghirada” si è tenuto un secondo incontro questa volta incentrato sul ruolo del preparatore fisico nell’organizzazione e nella gestione dell’allenamento.

Il corso svoltosi durante un’intera giornata di allenamento dei Leoni, ha visto la partecipazione dei preparatori fisici di 20 società rugbistiche, i quali hanno avuto l’opportunità di seguire il lavoro svolto dai giocatori al mattino in palestra e nel pomeriggio in campo.

Focus del corso sono stati i compiti del preparatore fisico durante le sessioni tecniche, soffermandosi sull’importanza della gestione del carico in rapporto al microciclo settimanale.

Inoltre, sono state proposte diverse soluzioni di lavoro in funzione del livello dei diversi campionati per ottimizzare il tempo durante gli allenamenti specifici in campo.

Il prossimo appuntamento, fissato per domani: martedì 10 dicembre presso il centro sportivo de “La Ghirada”, riguarderà l’area degli allenatori prevedendo anche in questo caso una parte d’aula ed una di campo.

 

Per adesioni ed ulteriori info scrivere a: rugbyinsieme@benettonrugby.it

 

SCARICA MODULO DI ADESIONE AL PROGETTO RUGBY INSIEME


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE