RATUVA TAVUYARA: "DOVREMO INTERPRETARE BENE OGNI PARTITA"

Treviso, 22 September 2020

È arrivato a Treviso nell’estate del 2018 ed ora si appresta a disputare la terza annata da Leone. Ratuva Tavuyara è sempre più un simbolo del Benetton Rugby e dello scacchiere di Kieran Crowley. L’ala figiana sta aumentando i giri del motore intensificando il lavoro fisico e tecnico durante gli allenamenti settimanali dei biancoverdi ed è intervenuto ai nostri microfoni.

Tuva, è il tuo terzo anno in Benetton Rugby, come ti sei adattata ad una nuova cultura italiana e a un rugby per te nuovo come quello del Guinness PRO14? 
Prima di tutto penso di essermi adattato bene alla cultura italiana, qui amo i luoghi, il cibo, le persone. Tutti mi hanno accolto bene sin dal primo giorno in cui sono arrivato, mi hanno fatto sentire bene. Per quanto riguarda il mio stile di gioco ho lavorato giorno dopo giorno, con i ragazzi italiani che hanno lavorato molto con me dentro e fuori dal campo per farmi sentire a mio agio e poi per giocare un ottimo rugby“.

Che obiettivi personali ti sei posto in vista della nuova stagione?
Il mio obiettivo personale per la prossima stagione probabilmente sarà quello di finire bene ed interpretare perfettamente ogni partita. Poi noi dovremo giocare ogni settimana come fosse l’ultima partita decisiva e speriamo di finire bene per raggiungere i top team del Guinness PRO14; tutto ciò sarebbe ottimo per noi“.

Come vedi la squadra in vista del nuovo inizio di stagione?
Non vedo l’ora di giocare, ci sono tanti nuovi ragazzi, tanti giovani promettenti. Non vedo l’ora di giocare con loro in campo, sto poi legando con loro fuori dal campo. Stiamo conoscendo meglio il loro stile di rugby e pian piano ci stiamo adattando l’uno con l’altro“.

Sei uno dei giocatori più amati dai tifosi che ti hanno anche selezionato nel Best XV dell’ultima stagione…
Sono veramente onorato di essere così apprezzato dai tifosi, ringrazio molto i fan del Benetton Rugby per seguire la squadra. Sappiamo che i nostri tifosi sono dei veri appassionati e supportano intensamente il team. Inoltre, li ringrazio per avermi selezionato nel Best XV scelto dai tifosi per l’ultima stagione; grazie“.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE