MICHELE LAMARO: "MONIGO DARA' UNA SPINTA IN PIU'"

Treviso, 31 Marzo 2022

Tra due giorni il Benetton Rugby torna a Monigo per ospitare Connacht. Reduce dal k.o. nella trasferta irlandese contro Munster di venerdì scorso, a presentare la sfida è Michele Lamaro:

Michele, come sta andando il rientro in gruppo dopo l’avventura nel Sei Nazioni?
“Siamo tornati come gruppo al completo e questa è la cosa più importante. Tornare a casa fa sempre piacere, ritrovare tutti è un’ottima cosa e vedere che il gruppo è rimasto unito per tutto questo tempo è bello. Adesso noi dobbiamo dare il nostro apporto, questa settimana ce la metteremo tutta per avere un ottimo risultato”.

Sabato ci sarà la partita casalinga con Connacht. Che gara ti aspetti?
“Sarà una partita fondamentale per noi. Connacht è una squadra molto fisica, sa giocare bene il multifase e da parte nostra dovremo essere disciplinati nel saperlo difendere, sfruttando le occasioni che creeremo”.

Quanto sarà importante giocare di nuovo a Monigo di fronte ai propri tifosi?
“Monigo è stata la nostra fortezza e trovo che tornarci per poter giocare una partita così importante sia fondamentale, per noi e per i tifosi. Sono sicuro che questo darà una spinta in più alla squadra”.

Mancano cinque turni al termine del campionato, saranno cinque finali?
“Per noi il campionato in quest’ultimo periodo è stato abbastanza difficile. Abbiamo avuto partite in cui abbiamo perso qualche punto e adesso ci ritroviamo ad avere cinque partite tutte molto importanti. Da sabato affronteremo al meglio sfida dopo sfida e poi vedremo dove saremo arrivati”.

Per non perderti nessuna notizia in arrivo dal pianeta biancoverde, iscriviti al canale Telegram del Benetton Rugby!


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE