LA FORMAZIONE DEI LEONI PER LA TRASFERTA DI NEWPORT

Treviso, 27 January 2022

Domani, venerdì 28 gennaio alle ore 20.35, i Leoni torneranno in campo per disputare l’undicesimo round di United Rugby Championship.

Si giocherà al Rodney Parade di Newport, con il Benetton Rugby che nell’esterna gallese apre il proprio 2022 in campionato, visto che l’ultima sfida dei Leoni in Urc fa riferimento al derby di Parma del 24 dicembre. I Leoni torneranno ad affrontare nuovamente i Dragons, dopo averli incontrati due settimane fa a Monigo, nel terzo turno della Pool B di Challenge Cup.

In campionato la classifica al momento vede i Leoni al settimo posto con 21 punti dopo 8 gare giocate, frutto di 4 vittorie e altrettante sconfitte. Dall’altro lato i gallesi occupano la quattordicesima piazza con 9 punti dopo 7 giornate, con una vittoria raggiunta e sei sconfitte.

PRECEDENTI:

Sono 21 i precedenti tra la franchigia trevigiana e la formazione gallese, risalenti tutti alla competizione celtica (ex Guinness PRO12 e PRO14), eccetto l’ultima sfida del 15 gennaio a Monigo in Challenge Cup dove i Leoni vinsero per 23-9. 13 le vittorie per il Benetton Rugby, 8 per i Dragons.

LA DIREZIONE ARBITRALE:

La sfida di domani sarà diretta dal fischietto irlandese Andrew Brace, dagli assistenti gallesi Jason Bessant e John Darcy. Al TMO il gallese Jon Mason.

LA FORMAZIONE DEI LEONI:

Lo staff tecnico dei Leoni diretto da Marco Bortolami ha progettato il XV del Rodney Parade conscio dei 23 nazionali impegnati col raduno dell’Italrugby in vista del Sei Nazioni, (la stessa nazionale italiana ha concesso il rilascio di alcuni di loro), e di alcune indisponibilità dell’ultima ora. Allora la formazione vedrà alcuni debutti e domani contiene un triangolo allargato costituito da Giacomo Da Re – all’esordio in biancoverde – come estremo, mentre le ali saranno a sinistra Tommaso Benvenuti e a destra Lorenzo Pani. Al centro Marco Zanon e Joaquin Riera. La mediana è gestita all’apertura da Tomas Albornoz e dal capitano Dewaldt Duvenage.

Il pacchetto biancoverde vede in prima linea i piloni argentini Thomas Gallo e Nahuel Tetaz, a tallonare Corniel Els. In seconda linea la coppia formata da Irnè Herbst e Carl Wegner. La mischia si chiude con la terza linea formata dai flanker Matteo Meggiato, anche lui alla prima in maglia Benetton Rugby, e Marco Lazzaroni. Terza linea centro sarà Lorenzo Cannone.

Benetton Rugby:

15 Giacomo Da Re (debuttante)
14 Lorenzo Pani (1)
13 Filippo Drago (1)
12 Joaquin Riera (22)
11 Tommaso Benvenuti (123)
10 Tomas Albornoz (4)
9 Dewaldt Duvenage (C) (63)
8 Lorenzo Cannone (4)
7 Marco Lazzaroni (115)
6 Matteo Meggiato (debuttante)
5 Carl Wegner (7)
4 Irné Herbst (69)
3 Nahuel Tetaz (5)
2 Corniel Els (16)
1 Thomas Gallo (21)

A disposizione: 16 Hame Faiva (58), 17 Cherif Traore (78), 18 Filippo Alongi (18), 19 Nicola Piantella (2), 20 Braam Steyn (93), 21 Alessandro Garbisi (5), 22 Marco Zanon (46), 23 Tommy Bell (debuttante).

()= presenze in biancoverde

Head Coach: Marco Bortolami.

Indisponibili: Callum Braley (nazionale), Ignacio Brex (nazionale), Niccolò Cannone (nazionale), Andries Coetzee, Yaree Fantini, Riccardo Favretto, Simone Ferrari, Toa Halafihi (nazionale), Monty Ioane (nazionale), Michele Lamaro (nazionale), Gianmarco Lucchesi (nazionale), Leonardo Marin (nazionale), Luca Morisi (nazionale), Tommaso Menoncello (nazionale), Sebastian Negri (nazionale), Ivan Nemer (nazionale), Giacomo Nicotera (nazionale), Edoardo Padovani (nazionale), Tiziano Pasquali (nazionale), Luca Petrozzi, Giovanni Pettinelli (nazionale), Federico Ruzza (nazionale), Rhyno Smith, Luca Sperandio, Manuel Zuliani (nazionale).

Arbitro: Andrew Brace (IRFU)

Assistenti: Jason Bessant e John Darcy (entrambi WRU)

TMO: Jon Mason (WRU)

LIVE – La partita potrà essere seguita testualmente sulla pagina Twitter ufficiale di Benetton Rugby con l’hashtag #DRAvBEN. Il match sarà inoltre trasmesso in diretta streaming su Mediaset Infinity.

Per non perderti nessuna notizia in arrivo dal pianeta biancoverde, iscriviti al canale Telegram del Benetton Rugby!


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE