IRNE' HERBST: "VOGLIAMO FARE BENE DI FRONTE AI NOSTRI TIFOSI"

Treviso, 07 Aprile 2022

Sabato a Monigo va in scena lo scontro diretto determinante fra Benetton Rugby e Perpignan, con le due formazioni che si contendono il terzo posto della Pool B e il passaggio alla fase eliminatoria della Challenge Cup. A presentare la gara è Irné Herbst, seconda linea dei Leoni, a BENTV:

Irné, che tipo di gara ti aspetti?
“Con Perpignan mi aspetto una partita molto difficile. Sarà molto importante il lavoro di noi avanti in mischia e in touche. In allenamento abbiamo e stiamo lavorando intensamente riguardo i nostri set pieces, perché contro le formazioni francesi è sempre ostica da questo punto di vista”.

Si tratta di una sfida da dentro o fuori…
“Sì, sappiamo che sabato è fondamentale vincere per passare il turno e accedere agli ottavi di finale. Ripeto, stiamo lavorando duramente da inizio settimana per il match contro Perpignan, sapendo che se passiamo la fase a gironi con tutta probabilità la prossima settimana dovremmo giocare contro Lione o Tolone. Ma al momento siamo solo focalizzati totalmente su Perpignan”.

Sei un elemento importante del pack biancoverde. Che partita sarà per voi avanti?
“Il lavoro per noi avanti sarà davvero basilare, in particolare ancor di più quando ti trovi di fronte a formazioni francesi. La mischia e la maul dovranno tenere testa alla forza e alla stazza degli avanti di Perpignan, in modo da consentire ai nostri trequarti di gestire meglio l’ovale”.

Quanto influirà il fattore casalingo?
“Spero possa aiutarci e spingerci verso il raggiungimento di un grande obiettivo. Sarà molto importante portare a casa il risultato anche per i nostri supporters. A tal proposito invito i nostri tifosi a venire a vederci a Monigo”.

Per non perderti nessuna notizia in arrivo dal pianeta biancoverde, iscriviti al canale Telegram del Benetton Rugby!


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE