IL CENTURIONE MARCO LAZZARONI RINNOVA FINO AL 2026

04 maggio 2023

Il Benetton Rugby è lieto di annunciare il rinnovo contrattuale di Marco Lazzaroni fino al 30 giugno 2026. Lazzaroni continuerà a indossare la maglia del Benetton Rugby e parallelamente seguirà un percorso di graduale inserimento all’interno della società con la finalità di essere una figura di supporto all’area commerciale ed eventi oltre che ambassador del club biancoverde nelle sue attività sociali.

Marco Lazzaroni, nato ad Udine il 18 maggio 1995, è alto 191 cm per 115 kg. Cresce rugbisticamente parlando nelle fila friulane della Leonorso per poi passare nella stagione 2012/2013 nelle giovanili del Benetton Rugby. L’anno successivo fa il suo esordio nel massimo campionato italiano con la maglia del Mogliano Rugby. Marco spicca in particolare per le sue eccellenti doti fisiche e tecniche. Ha grandi qualità nel placcaggio e nelle varie piattaforme di gioco riveste ruoli di primo piano. Seconda e terza linea in grado di variare posizione grazie a un’ottima duttilità, nell’estate del 2014 Lazzaroni conclude il cammino in Eccellenza per ritornare nel Benetton Rugby; questa volta in prima squadra ritagliandosi stagione dopo stagione un minutaggio sempre maggiore. Lazzaroni anno dopo anno è migliorato in ogni fondamentale e rappresenta una soluzione di grande affidabilità nello scacchiere di coach Marco Bortolami. Parlano per lui un’encomiabile work rate, ma soprattutto le 129 presenze collezionate ai Leoni. Lazzaroni da alcune stagioni è entrato nel club dei 100 del Benetton Rugby e costituisce una figura storica della recente storia della franchigia biancoverde. In più ha messo a segno 7 mete e 35 punti totali.

In azzurro Lazzaroni ha rappresentato l’Italia con la Nazionale U18, U20, Emergenti sino alla meritata chiamata della Nazionale Maggiore. 15 ad oggi i suoi caps in azzurro, di cui 8 impacchettati tra il Sei Nazioni 2020 e 2021.

“Sono innanzitutto orgoglioso di continuare il mio percorso all’interno di questa squadra e società che per me è ormai famiglia. Grato per la nuova opportunità che mi si pone davanti e pronto ad affrontare anche questa nuova sfida. Come sempre darò il massimo, dentro e fuori dal campo. Il mio ruolo di giocatore è e sarà sempre in primo piano perché le ambizioni di questa squadra sono quelle di puntare in alto e io voglio fare la mia parte. Ringrazio il Presidente Amerino Zatta ed il Direttore Generale Antonio Pavanello per aver creduto nelle mie doti umane e sportive, per me continuare questo rapporto è motivo di orgoglio e di grande soddisfazione.” spiega Marco Lazzaroni dopo aver prolungato il contratto con i Leoni.

“Quella di Marco è la conferma di un uomo spogliatoio, di un atleta che si è sempre fatto trovare pronto quando è stato chiamato in causa, dotato di leadership e che rappresenta un vero collante all’interno del gruppo. Inoltre Marco, fuori dal campo, ha dimostrato abilità che vogliamo sfruttare per il futuro; per questo motivo andremo in una direzione che lo vedrà investito di un duplice ruolo sia da giocatore che da persona di società. La sua figura andrà ad inserirsi nelle dinamiche societarie dando un contributo all’area commerciale, eventi e rappresentando il club nelle attività sociali che lo vedono impegnato” conclude il direttore generale Antonio Pavanello.

Share