"I NOSTRI TIFOSI, LA NOSTRA FORZA"

Treviso, 01 January 2020

Ai microfoni di BEN TV un sorridente Marco Lazzaroni, parla della settimana di lavoro dei Leoni in vista della gara di sabato ore 14:00 allo Stadio Monigo. Clicca qui per acquistare i biglietti: https://benettonrugby.it/ticket-online/

Archiviato il doppio scontro con le Zebre, raccolti i punti necessari, che settimana state trascorrendo? “Una buona settimana con la festa della società, dove il gruppo si è ulteriormente cementato e questo non può che essere positivo in vista dell’incontro casalingo contro Glasgow. Contro le Zebre, l’espulsione di Brex, paradossalmente, ci ha unito ancor di più”

Su quali aspetti state lavorando per preparare la prossima gara? “Abbiamo esaminato e corretto alcuni dettagli che non erano andati come volevamo durante la partita contro le Zebre e ho visto molta positività tra i miei compagni, questo ci fa ben sperare per iniziare alla grande il nuovo anno”

Dopo le Zebre sotto con Glasgow, che è un avversario temibile e duro.Un cliente difficile, rognoso, duro. Non sono felici per la posizione in classifica e arriveranno a Monigo per fare risultato. Troveranno comunque pane per i loro denti perché noi non vogliamo mollare nulla”

Monigo tutto esaurito con le Zebre, uomo in più? “E’ stato incredibile vedere Monigo strapieno di gente, ci hanno supportato al meglio, sostenendoci anche quando siamo rimasti in 14. Sembra scontato, ma è stato veramente l’uomo in più che ci era mancato in qualche occasione quest’anno. E’ stato un bellissimo regalo di Natale e spero che con Glasgow siano nuovamente tutti con noi”

Tu come regalo di Natale hai ricevuto anche la convocazione in Nazionale a Calvisano il prossimo 6 gennaio? “Sinceramente non ci penso molto, chiaro sono felice, ma sono cosciente che la lista dei convocati è ancora lunga e voglio concentrarmi per il momento a fare bene qui a Treviso, poi penserò all’azzurro. Penso di meritarmi la convocazione, ho sempre lavorato dando il 100%, quindi vado avanti a testa alta, si dice che se si semina bene si raccoglie altrettanto bene, quindi io continuerò su questa strada e mi auguro di prendermi delle belle soddisfazioni. Buon 2020 a tutti i nostri tifosi!”


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE