HAME FAIVA: "SONO MOLTO CONTENTO DI POTER TORNARE IN CAMPO"

Treviso, 19 Ottobre 2021

La pattuglia biancoverde ha ripreso ad allenarsi ieri e ha già messo nel mirino il match di venerdì sera fuori casa con gli Scarlets. Hame Faiva, tornato a pieno regime da alcune settimane dopo aver subito la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro un anno fa, parla del momento in casa biancoverde ai microfoni di BENTV.

Hame, com’è andata la ripresa degli allenamenti a seguito della sconfitta con gli Ospreys?
«Chiaramente siamo rimasti delusi dalla sconfitta contro gli Ospreys, ma siamo pronti a ripartire. Continuiamo a lavorare duro in allenamento, in vista della gara contro gli Scarlets. Stiamo bene fisicamente, tutta la squadra è in fiducia e vuole dare al meglio nella prossima partita».

Su cosa lavorerete maggiormente in settimana?
«Questa settimana ci stiamo focalizzando molto sulle nostre basi di gioco, quindi mischia e touche, ma pure sulla fisicità da mettere in campo. Anche il gioco in difesa e in attacco sarà fondamentale e stiamo mettendo molta attenzione alla disciplina e all’essere concreti, nello sfruttare le opportunità che avremo».

Quanto sarà importante approcciare in maniera giusta a Llanelli l’inizio e la fine di ogni tempo?
«Dovremo approcciare in modo significativo l’inizio della gara e anche gli ultimi minuti del primo tempo. Allo stesso modo dovremo fare la stessa cosa nella seconda frazione. Dovremo entrare in campo concentrati e con la giusta mentalità».

Sei pronto a tornare dopo quasi un anno di stop a causa dell’infortunio?
«Sì, ovviamente sono molto contento di rientrare, insieme alla famiglia dei Leoni. Ho passato un periodo difficile, rimanendo tanto tempo fuori dal campo e adesso sono felice di poter essere a disposizione per la gara di venerdì sera con gli Scarlets».

Per non perderti nessuna notizia in arrivo dal pianeta biancoverde, iscriviti al canale Telegram del Benetton Rugby!


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE