UNDER 18 BENETTON VINCE A VERONA E VOLA IN VETTA


Treviso, 20 gennaio 2020

 

Verona – Benetton   10 – 16

 

MARCATORI: pt 7’ Bruniera meta tr. Bruniera; 11’ Libralon meta tr. G. Krsul; 17’ G. Krsul p.; 22’ e 30’ Bruniera p.; st 34’ Bruniera p.

 

VERONA: G. Krsul; Mignolli, Cortellazzi, Facchetti, Adami; Raveggi, F. Krsul; Semprebon, Gaspari, Libralon; Ortombina, Happi; Triunfo (st 26’ Galanti), Bertucco, Davanzo (st 20’ Zhiti). A disp. Fallacara, Fagioli, Tedone, Mongillo e Capellini. All. Poujade – Mahoney.

 

BENETTON TREVISO: Padoan (st 21’ Menachem); Cella, Menoncello, Freschi, Berna (st 16’ Antoniazzi); Bruniera, Battara; Pilotto (st 11’ Sharku), Nadali, Rubinato; Rossi, Artico (st 16’ Favaro); Bizzotto, Bonan, Zanin (st 25’ Michielan). A disp. Riato e Roveda. All. Trevisiol – Preo.

 

ARBITRO: Zerbinati di Rovigo.

 

NOTE: Cartellino giallo a Bertucco (30’ st); pt 10-13.

 

E’ stato sicuramente un weekend positivo per l’Under 18 Elite del Benetton che in trasferta a Verona ha vinto per 16-10 e vista l’ imprevista scivolata del Petrarca contro il Rovigo, ha raggiunto in vetta i padovani. Era una gara che il Benetton temeva perchè conosceva la fisicità del Verona, ma l’atteggiamento e l’approccio al match è stato questa volta esemplare. Subito in vantaggio il Benetton con Bruniera che segna meta e trasforma tra i pali. Il pareggio dei veronesi arriva però immediatamente  con Libralon(meta) e Krsul(trasformazione). Sull’onda dell’entusiamo Krsul trova un piazzato per il vantaggio dei suoi, subito però raggiunti e superati grazie a due piazzati di Bruniera che mandano il Benetton negli spogliatoi con il minimo vantaggio di 13-10. Il secondo tempo è tutto un susseguirsi di azioni da una parte e dall’altra, ma il risultato si muove solo al 34′ con un altro perfetto piazzato di Bruniera che regala la vittoria alla squadra e la lancia in vetta alla classifica.

  • ULTIMI ARTICOLI




  • NEWSLETTER

    E mail