FINALISSIMA NAZIONALE UNDER 19: COLORNO 40 VS BENETTON RUGBY 18

12 Giugno 2022

Impianti sportivi “San Michele” di Calvisano (Brescia) – 11 giugno 2022

A Calvisano sono il Benetton Rugby e l’HBS Colorno a contendersi il titolo di Campione d’Italia Juniores 2022. Le semifinali hanno infatti visto i Leoncini dell’Under 19 battere il Petrarca Rugby, mentre il Colorno ha superato l’UR Capitolina.

Nel match che vale il tricolore è l’HBS Colorno a battere per 40-18 il Benetton Rugby.

Otto anni dopo, una rivincita della sfida per il titolo nazionale juniores tra le due società che aveva visto nell’occasione i Leoncini dominare l’incontro (51-15), all’epoca U18. Ieri Colorno ha fatto la differenza nel secondo tempo, scavando il solco decisivo nella seconda metà di gara, dopo una prima frazione conclusa in costante equilibrio e sul 13-11 per i biancorossi.

La ripresa infatti è tutta, o quasi, dell’HBS Colorno. Eppure la meta di punizione che l’arbitro Angelucci assegna al Benetton Rugby per una spinta subita prima del tocco da parte di Biscaro sembra poter riaprire l’incontro. Ma alla fine Colorno scappa e vince il primo titolo maschile della sua storia.

Finale Titolo Nazionale Under 19:

HBS Colorno 40 vs Benetton Rugby 18

Marcatori: p.t.: 6’ p. Cantoni, 11’ meta Maggiore, 14’ p. Cinquegrani, 19’ meta Artuso (8-8); 25’ p. Cinquegrani, 35’ meta Guareschi; s.t.: 2’ p. Cantoni, 5’ meta Marani tr. Cantoni, 16’ p. Cantoni, 19’ meta di punizione Benetton Rugby, 22’ meta Ruffolo tr. Cantoni, 30’ meta Marani tr. Cantoni.

Colorno: Bolognesi (32’ st Cremonini); Guareschi (C), Mey, Mengoni (32’ st Manfrini), Marani, Cantoni, Corradi; Popescu, Cachan (27’ st Castelli), Maggiore; Ruffolo, Mattioli; Ascari (33’ st Concari), Nisica (32’ st Piola), Bruzzi (32’ st Silla). All. Prestera.

Benetton Rugby: Chinellato (32’ st. Modena Pizzamiglio), Biscaro, Scalabrin, Vanzella, Ruzza (32’ st Pellizzon); Cinquegrani, Tagliaferri (32’ st Cella); Rubinato, Riato, Padoan (27’ st Bacchion); Artico (C), Scattolin; Artuso (27’ st De Vidi), Favaro (27’ st Michielan), Zanin (27’ st Guerretta). All. Trevisiol-Preo.

Arbitro: Riccardo Angelucci di Livorno.

Note: Cartellini: 19’ st giallo a Marani (COL). Calciatori: Cantoni (COL) 6/8; Cinquegrani (BEN) 2/3.
Serata calda, campo in perfette condizioni. In tribuna il Presidente federale Marzio Innocenti. Mille spettatori circa.


Share

ultime news

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

ok more