GIACOMO VIGNA: "STIAMO IMPOSTANDO IL LAVORO FISICO PER L'INIZIO DELLA RAINBOW CUP"

Treviso, 15 Aprile 2021

Continua il lavoro del Benetton Rugby, che tornerà a giocare sabato 24 aprile per la prima gara della Rainbow Cup, a Monigo contro i Glasgow Warriors. Sarà quindi un fine settimana senza gara per i biancoverdi, così ai microfoni di BEN TV è intervenuto Giacomo Vigna, preparatore fisico dei Leoni.

Giacomo, come avete impostato il lavoro dei giocatori in queste due settimane, in vista dell’esordio in Rainbow Cup contro Glasgow?
«Il lavoro della prossima settimana sarà un lavoro classico, in preparazione della sfida contro Glasgow. Quindi si lavorerà come fosse una settimana abituale, con il lavoro di palestra e di campo. Questa settimana, in cui non abbiamo partite nel weekend, ci sarà un lavoro differenziato, in base a chi ha giocato di più o di meno nell’ultimo periodo».

Dal punto di vista fisico, come è stato impostare un lavoro in questa stagione a ritmi alterni ? Considerando i diversi rinvii e le competizioni spezzettate…
«Non è una stagione semplice da gestire, ci sono state diverse settimane con particolari rinvii o determinati situazioni con giocatori presenti o non presenti. Sostanzialmente la preparazione fisica ha sempre tre obiettivi, uno sul breve, uno sul medio e uno sul lungo termine. Quindi quando potevamo abbiamo agito sul breve termine, in preparazione alla partita, altrimenti si pensava alle settimane successive o alla crescita fisica generale dei giocatori. Abbiamo dovuto adattarci più volte, penso comunque che il lavoro sia stato portato avanti. La testa adesso è sulla partita contro Glasgow, poi ci sarà il tempo e la possibilità di preparare le altre partite, ossia i due derby contro le Zebre».

C’è qualche novità dal fronte dei giocatori in via di recupero?
«Abbiamo tre giocatori che con probabilità prossimamente torneranno arruolabili, o a disposizione dello staff che prenderà poi le decisioni. Parlo di Zanon, Pettinelli e Riera. Zanon dopo alcuni giorni di riposo sta ricominciando tutto l’iter di recupero e di ritorno al gioco dopo la concussion subita contro Agen e sembra procedere tutto bene. Pettinelli invece è quello che ha bisogno di ulteriori carichi, soprattutto sul cambio di direzione. Riera potrebbe essere già a disposizione della squadra la prossima settimana. Confidiamo quindi su questi tre recuperi».

Per non perderti nessuna notizia in arrivo dal pianeta biancoverde, iscriviti al canale Telegram del Benetton Rugby!


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE