FILIPPO DRAGO: "EMOZIONANTE DEBUTTARE A MONIGO CON UNA VITTORIA"

Treviso, 16 January 2022

Era al debutto in maglia Benetton Rugby e difficilmente si scorderà l’esordio in biancoverde. Filippo Drago ieri è stato protagonista della vittoria dei Leoni in Challenge Cup a Monigo, nella Pool B, e ai microfoni di BENTV ha rilasciato le sue impressioni riguardo la gara contro i gallesi.

Filippo, è andata in scena la partita che vi eravate immaginati?
“Sapevamo che i Dragons sono una squadra molto fisica e ci avrebbe messo molta pressione sui punti di incontro, infatti abbiamo avuto qualche difficoltà. Alla fine non siamo stati troppo disciplinati in alcuni momenti della sfida e abbiamo concesso loro troppi falli. I Dragons quindi facevano punti da calci di punizione per errori nostri”.

Nella ripresa quindi avete fatto la differenza?
“Noi ci siamo adattati, nel secondo tempo è andato meglio, sia dal punto di vista della disciplina e del ritmo imposto, perché fisicamente siamo stati superiori e ciò lo dimostra il fatto che non abbiamo subito punti nel secondo tempo. Anche il nostro pack di mischia ha fatto un grandissimo lavoro e ha dominato fisicamente”.

Quanto è stato importante aprire il 2022 con una vittoria di fronte ai propri tifosi?
“Tornare a Monigo, vincere in casa e farlo in questo modo contro i Dragons, che sono una squadra molto fisica e contro cui è molto difficile giocarci contro, è stato davvero bello ed emozionante. Fare questo regalo ai nostri tifosi è stato incredibile”.

Che emozioni hai provato all’esordio con la maglia del Benetton Rugby?
“Quando mi hanno detto che sarei entrato è stato incredibile. Non mi aspettavo di giocare tutti i minuti che mi hanno dato, ho colto l’opportunità e mi sono goduto tutta la giornata: dall’arrivo allo stadio, alla preparazione e al riscaldamento per poi entrare in campo. Poi tutta la squadra mi ha aiutato tanto ed è stata un’emozione unica, sono molto felice per la vittoria”.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE