ELI SNYMAN: "CONTENTO DI ESSERE TORNATO; PUNTIAMO AL MASSIMO"

20 luglio 2023

Aveva salutato i Leoni due anni fa per tentare l’esperienza in Inghilterra con i Leicester Tigers. Eli Snyman ora è tornato al Benetton Rugby, pronto a vivere la seconda parentesi della sua carriera con la maglia biancoverde. Il seconda linea sudafricano ha raccontato le sue emozioni nel ritornare a vestire la casacca dei Leoni.

Eli, che sensazioni provi a tornare ad essere un Leone e come stai fisicamente?
“Sono felice di tornare a Treviso, è una grande città con tifosi fantastici. Poi il clima è un po’ diverso da quello britannico. Vengo da un infortunio al polpaccio, in questa settimana ho ricominciato a correre e dovrei tornare ad allenarmi in gruppo a metà agosto. Sto lavorando al massimo per tornare al 110%”.

Dopo due anni perché hai deciso di rientrare al Benetton? E Cosa ti porti dall’esperienza maturata ai Leicester Tigers?
“Ho sempre desiderato giocare in Premiership e quando ho ricevuto la chiamata di Leicester, l’ho accettata per realizzare questo desiderio. Sono grato per la bella esperienza vissuta in Inghilterra, è stata molto formativa, con un ottimo coaching staff alle spalle. La Premiership è un campionato veramente duro, ma quando c’è stata la possibilità di tornare al Benetton l’ho subito colta, vedendo come sta crescendo il club. Il Benetton sta investendo tanto per aumentare la competitività e sono grato della chiamata dei Leoni”.

Quali obiettivi personali ti sei posto per la prossima stagione?
Innanzitutto, ora sono focalizzato sul pieno recupero dall’infortunio. Poi non vedo l’ora di ritornare con il resto del gruppo. Voglio aiutare a innalzare il livello  con tutta la squadra. Siamo una squadra piena di talento e voglio aggiungere qualcosa di mio per aumentare ancora di più l’asticella. Perciò sono pronto a dare il massimo e contribuire con la mia parte per lo sviluppo della squadra“.

Che Benetton Rugby sta nascendo?
“Chiaramente conosco tanti ragazzi visto che torno dopo solo due anni. Il Benetton Rugby ogni anno punta a fare sempre meglio. Il club sta crescendo, ha aggiunto tanti ottimi giocatori, oltre a quelli che erano già presenti. Rispetto a due anni fa la squadra ha aumentato la cilindrata, vuole essere sempre più costante, in ogni partita. Ora si tratta di mettere in campo prestazioni di gran livello ogni settimana, cercando di evitare l’incostanza delle performance. Sappiamo che l’intento del club è quello di migliorare e limare quegli aspetti in cui ogni tanto pecchiamo. La preseason da questo punto di vista ci aiuterà molto e sono carico. Voglio iniziare a sudare con tutti i miei compagni”.

Per non perderti nessuna notizia in arrivo dal pianeta biancoverde, iscriviti al canale Telegram del Benetton Rugby!

Share