CORNIEL ELS: "NEL GRUPPO C'E' TANTA FIDUCIA IN VISTA DELLE PROSSIME GARE"

Treviso, 21 Maggio 2021

Hanno ricominciato ad allenarsi ieri i Leoni, dopo tre giorni di riposo concessi dallo staff tecnico biancoverde in seguito al successo di sabato scorso in casa con le Zebre, la terza vittoria in tre gare di Rainbow Cup. Ora Duvenage e compagni hanno iniziato il lavoro verso la gara di sabato 29 maggio, il match casalingo di Monigo contro Connacht, con i Leoni che proveranno a conservare il primo posto nell’Emisfero Nord della Guinness PRO14 Rainbow Cup. A parlare del momento in casa Benetton Rugby è Corniel Els, fresco di rinnovo in biancoverde.

Corniel, come sta il gruppo dopo le tre vittorie consecutive dall’inizio della Rainbow Cup?
“Il morale è buono, siamo carichi in vista delle prossime settimane. La prossima gara sarà contro Connacht, c’è tanta fiducia e positività all’interno del gruppo e penso che la squadra possa continuare a fare bene”.

Come procede il lavoro in allenamento dopo i tre giorni di riposo?
“E’ stato molto utile avere alcuni giorni di riposo, per recuperare energie. Siamo tornati ad allenarci da un paio di giorni ed ora le temperature sono più calde, possiamo concentrarci sugli aspetti principali ed è stato buono avere delle giornate di relax tra queste settimane, visto che è una stagione molto lunga. I ragazzi comunque sono carichi e desiderosi di ricominciare con gli allenamenti”.

Venite da tre vittorie nei primi due turni, cosa vi aspettate dal prossimo match contro Connacht?
“Con Connacht penso sarà una gara molto fisica, l’ultima volta che abbiamo giocato contro di loro è stato un match punto a punto, in cui abbiamo perso all’ultimo minuto. Penso che se dovessimo tenere la concentrazione alta per tutti e 80 i minuti, abbiamo buone possibilità di portare a casa il risultato. Sarà comunque una battaglia fisica e tattica”.

Hai appena firmato il rinnovo contrattuale in maglia Benetton Rugby sino al 30 giugno 2023. Puoi spiegare come ti senti a riguardo?
“Sono molto contento di aver rinnovato il contratto. Amo Treviso e sono stati fantastici i primi sei mesi qui. La gente è molto amichevole e disponibile, mi piace stare qui. Questo è uno dei motivi per cui ho deciso di rimanere a Treviso altri due anni, penso poi che sia un’incredibile opportunità giocare nel PRO14, specialmente contro squadre sudafricane; sono contento di aver prolungato la mia permanenza qui”.

Il Benetton Rugby è primo nell’Emisfero Nord, i Bulls sono primi nell’Emisfero Sud e potrebbero incontrarsi in finale, per di più tu giocavi nei Bulls. Cosa pensi di questo?
“Per me sarebbe molto bello giocare contro i Bulls, arrivando proprio dai Bulls so come giocano e potrei aiutare la squadra, immaginando ciò che loro si aspettano da noi. Per me sarebbe affascinante rincontrarli, anche per Irné (Herbst ndr), giocare contro il nostro ex club. Vediamo ciò che succederà nelle ultime due partite, ma sarebbe bello”.

Per non perderti nessuna notizia in arrivo dal pianeta biancoverde, iscriviti al canale Telegram del Benetton Rugby!


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE