BENETTON RUGBY VS OSPREYS SCENDE IN CAMPO ANCHE IL CAMPIONE DI TIRAMISÙ

Treviso, 15 October 2021

E’ un “sabato da campioni” quello che attende i tifosi allo stadio di Monigo (Treviso), alle ore 16:00 del prossimo 16 ottobre: accanto ai Leoni del Benetton Rugby ci sarà anche il campione del mondo di Tiramisù originale, Stefano Serafini. Quest’ultimo, trionfatore all’ultima edizione della Tiramisù World Cup dello scorso fine settimana nel capoluogo della Marca, delizierà i presenti nell’hospitality pre-partita contro gli Ospreys.

Il tiramisù più buono del mondo incontra i campioni del rugby nella gara Benetton – Ospreys, grazie alla collaborazione della società sportiva trevigiana con la Twissen, organizzatrice della “sfida più golosa dell’anno”, che si è conclusa domenica scorsa con la vittoria di Stefano Serafini per la ricetta originale (uova, zucchero, mascarpone, savoiardi, caffè e cacao, ndr.) del famoso dolce al cucchiaio.

Serafini, commerciante di orologi svizzeri originario di Venezia ma residente a Bassano del Grappa (Vicenza), ha infatti accettato l’invito a partecipare al pre-partita di sabato allo stadio di Monigo, momento in cui farà assaggiare ai presenti il suo oramai celebre Tiramisù a forma di cuore (vedi foto allegata, ndr.). «I nostri campioni si allenano esattamente come fanno gli sportivi del rugby – ha commentato Francesco Redi della Twissen – Quando è il momento di “scendere in campo” poi anche loro devono mettere tutto l’entusiasmo, l’energia e la concentrazione che serve per poter competere con le centinaia di sfidanti fra savoiardi e mascarpone».

Federico Arigano, responsabile comunicazione del Benetton Rugby ha aggiunto: «Siamo veramente felici ed onorati di avere gli amici della Twissen ad impreziosire la nostra hospitality, inoltre poter contare sulla presenza del vincitore della Tiramisù World Cup non potrà che essere per tutti noi e per gli ospiti presenti un momento di vero e proprio godimento».


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE