UNDER 20: Gran Parma-Benetton Treviso 12-34

Treviso, 17 April 2010

Colorno (Parma), 18 aprile 2010

MARCATORI: pt 4′ Barzan meta; 12′ Gega meta; 18′ Zanirato meta; 24′ Gega meta tr. Gobbo; 37′ Visentin meta tr. Gobbo; st 12′ Gega meta; 17′ F. Silva meta tr. F. Silva; 33′ Santelli meta.
GRAN PARMA: Torri; D’oria (st 11′ Zilli), Alberghini, Milani (st 11′ Fava), Pattini; F. Silva, Torelli; Carretta, Balsemin, Marchio (st 22′ Camin); Fratalocchi (st 28′ Bonatti), Santelli; Mitev, Bertozzi (st 8′ Rasmi), Camin (st 8′ Pataccini). A disp.: Barbieri, De Nadai. All. L. Silva.
BENETTON TREVISO: Gobbo; Sattin (st 5′ Biasuzzi), Visentin, Barzan (st 36′ Isetta), Venturato (st 13′ Piasenti); Zanirato, Curtolo; Lorenzon, Corbanese, Fantin; Taffarello (pt 13′ Bocchi), Marchesi (st 38′ Deda); Berisa, Gega (st 28′ Faraon; st 30′ Zara), Naka. All. Zorzi – Zanon.
ARBITRO: Tomò di Roma.
NOTE: pt 0-29; cartellino giallo a Naka (st 30′).

Vittoria e sorpasso all’ultima giornata per i giovani Leoni, scesi a Colorno, in provincia di Parma, con il chiaro intento di vincere con il bonus mete per garantirsi l’ultima occasione di aggancio al quarto posto.

Con l’orecchio proteso verso Padova, dove alla Guizza il Petrarca ha sconfitto il Noceto, i ragazzi di Sergio Zorzi e Gianni Zanon hanno gettato il cuore in mischia, con una grande prova nella prima frazione di gioco.

Il risultato positivo arrivato dalla città del Santo ed il contemporaneo successo dei trevigiani hanno così consentito al team biancoverde di rientrare a tutti gli effetti nel discorso play-off.

Si attende adesso solo l’esito dello spareggio tra Rugby L’Aquila e Cavalieri Prato di questa sera, per conoscere la prossima avversaria di domenica.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE