UNDER 20: Benetton Treviso-Rugby Roma 36-24

Treviso, 20 Marzo 2010

Treviso, 21 marzo 2010

MARCATORI: 2′ Scalas meta tr. L. Falsaperla; 7′ Barzan meta tr. Zanirato; 13′ Zanirato p.; 21′ M. Falsaperla p.; 34′ Visentin meta tr. Zanirato; 42′ Scalas meta tr. L. Falsaperla; st 9′ Venturato meta tr. Zanirato; 19′ Visentin meta; 33′ Di Luzio tr. L. Falsaperla; 38′ Venturato meta tr. Zanirato.
BENETTON TREVISO: Gobbo; Sattin (st 40′ Berlese), Visentin, Barzan, Venturato; Zanirato, Curtolo (st 30′ Persico); Lorenzon, Faraon, Taffarello; Marcolina, Marchesi; Berisa, Zara (st 1′ Deda), Naka. A disp.: Polo, Biasin, Rosson, Isetta. All. Zorzi – Zanon.
RUGBY ROMA: M. Falsaperla; Comerci, Salvan, Carotti (st 20′ Di Luzio), Senso; L. Falsaperla, Defino; Fiorelli, Murro, Fatucci; Cascio, Duca; Gentili (pt 24′ Boccarini), Scalas, Brizzioli. All. A. Falsaperla.
ARBITRO: Toselli di Bologna.
NOTE: pt 17-17; cartellino giallo a L. Falsaperla (pt 12′), Lorenzon (pt 33′), Sattin (st 22′), Fatucci (st 23′), Fatucci e Taffarello (st 35′); cartellino rosso a Duca (st 12′), Fatucci (st 35′ per secondo cartellino giallo).

Partita nervosa, ma sempre ben controllata da parte del Benetton Treviso, nel recupero di giornata contro la Rugby Roma.

Cinque cartellini gialli ed un rosso per placcaggio pericoloso testimoniano a pieno della tensione presente in campo quest’oggi in Ghirada.

Dopo un primo tempo equilibrato, i giovani Leoni venivano fuori alla distanza, vincendo il confronto diretto grazie alle cinque mete segnate, contro le tre subite.

Nonostante un gioco meno sicuro rispetto a sette giorni fa, la squadra di Sergio Zorzi e Gianni Zanon portava così a casa la posta piena, con le doppiette personali di Visentin e Venturato e grazie alla meta di Barzan e al piede di Zanirato.

E domenica prossima grande attesa per l’impegno che vedrà opposte nel classico derby trevigiano le formazioni del Benetton Rugby e i Ruggers Tarvisium.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE