TROFEO TOPOLINO: Cena conviviale di ringraziamento per i volontari

Treviso, 24 May 2010

Treviso, 25 maggio 2010

Si è svolta la settimana scorsa l’ormai classica cena conviviale presso il Centro Sportivo “La Ghirada” di ringraziamento per i tanti volontari intervenuti nel corso della diciannovesima edizione del Trofeo Topolino.

Oltre 400 persone hanno partecipato a titolo completamente amatoriale alla kermesse, dando una mano in tutti gli aspetti nell’organizzazione della splendida vetrina del Mini Rugby nazionale.

A loro è stata così dedicata la serata, voluta fortemente dal Presidente dell’Associazione Mini Rugby Città di Treviso, Alfono Fuselli, dal Direttore del Torneo, Giovanni Grespan, dal Presidente Benetton Rugby, Amerino Zatta, e dal Direttore Generale, Vittorio Munari.

Una grande festa con tanti sorrisi e l’occasione per salutarsi nuovamente e darsi l’appuntamento al 7 ed 8 maggio 2011 per la ventesima edizione.

A tutti i volontari, è stata poi consegnata la consueta maglietta ricordo della manifestazione, motivo di orgoglio e di appartenenza ulteriore alla realtà rugbistica trevigiana.

Piacevole aspetto della cena è stata in particolar modo la notevole presenza di giovani, a testimonianza del ricambio generazionale in corso e del grande entusiasmo che da sempre accompagna il Torneo Città di Treviso.

Ancora una volta, tutta la società, coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro i quali hanno reso possibile la realizzazione dell’evento.

Un grande popolo del rugby, unito per due giorni, nel nome del divertimento per la palla ovale e della spensieratezza che solo i più piccoli sanno trasmettere così profondamente.

TROFEO TOPOLINO: Cena conviviale di ringraziamento per i volontari

Una immagine della grande sala con la festa per i volontari del Trofeo Topolino


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE