Braam Steyn

Terza linea

Braam Steyn
Data di nascita: 02/05/1992
Luogo di nascita: Cradock (ZAF)
Altezza: 193cm
Peso: 110kg
Presenze: 88
Honours: Italia

Statistics are unavailable for this player

Biografia:

Nato a Cradock in Sudafrica il 2 maggio 1992, alto 193 cm per 110 kg, Abraham Jurgens Steyn rugbisticamente parlando è un prodotto dell’Accademia dei Natal Sharks di Durban. Nel 2012 Braam è stato Campione del Mondo U20 con gli Springboks. Nel dicembre di quell’anno il terza linea è approdato in Italia, precisamente a Mogliano dove è diventato da subito uno dei protagonisti della vittoria del primo scudetto dei Leoni biancoblu. Dopo la stagione in terra veneta, Abraham si trasferisce per due anni a Calvisano, saranno altrettanti i campionati di Eccellenza conquistati con la squadra bresciana. Inoltre le ottime prestazioni gli valgono la chiamata da parte delle Zebre con le quali, nelle vesti di permit player, fa le prime due apparizioni in Guinness PRO12. Nell’estate del 2015 le sue doti di terza linea aggressivo, impreziosite da ottime qualità tecniche ed atletiche, gli consentono di approdare al Benetton Rugby. Abile sia come flanker che come numero 8 dalle elevate qualità da ball carrier, entra nel giro della Nazionale Italiana facendo il suo esordio con la maglia azzurra in occasione del Sei Nazioni 2016. Steyn è da alcuni anni stabilmente nel giro della Nazionale, tanto che ha raccolto 20 caps globali tra Sei Nazioni 2017, 2018, 2019 e 2020. Inoltre ha partecipato al Mondiale 2019 in terra giapponese, totalizzando 3 presenze e una meta. In maglia Benetton Rugby Steyn è diventato un riferimento nel corso delle stagioni.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE