Jayden Hayward

Estremo

Jayden Hayward
Data di nascita: 11/02/1987
Luogo di nascita: Hawera (NZ)
Altezza: 185cm
Peso: 90kg
Presenze: 106
Honours: Italia

GUINNESS PRO14 2020-2021

Season stats
Games played: 1
Games started: 1
Tries scored: 0
Total points: 0
Attack
Tries: 0
Try assists: 0
Clean Breaks: 1
Metres gained: 48
Offloads: 1
Carries: 9
Defence
Tackles made: 2
Tackles missed: 2
Tackle success %: 50 %
Turnovers won: 0
Turnovers lost: 1
Kicking
Kicking success: 0 %
Penalties scored/missed: 0 / 0
Conversions scored/missed: 0 / 0
Drop goals scored/missed: 0 / 0
Kicks in play: 0
Tries from kicks: 0
KickMetres: 32
Discipline
Yellow cards: 0
Red cards: 0
Penalties conceded: 0
Scrum offences: 0
Lineout offences: 0
Lineouts
Lineouts won: 0
Lineout steals won: 0
Average throw success %: 0 %
Biografia:

Neozelandese di nascita (Hawera 11 febbraio 1987, ndr) ma equiparato per giocare in maglia azzurra esordisce a soli vent’anni nella Air New Zealand Cup con Taranaki e nella sua prima stagione con i gialloneri viene premiato come miglior trequarti e giovane più promettente. Hayward nasce come mediano di apertura adattabile a primo centro per poi affermarsi nel ruolo che più preferisce ovvero quello di estremo. Secondo più giovane, dietro ad Israel Dagg, ad esordire con gli Highlanders nel Super 14 2009, viene eletto miglior trequarti della squadra nel 2010. Poi il passaggio agli Hurricanes, continuando nel frattempo anche l’esperienza di ITM Cup con Taranaki, dove stabilisce il record neozelandese di segnare una meta in dieci incontri consecutivi. A fine stagione la grande soddisfazione della vittoria del Ranfurly Shield, prima dell’approdo a Western Force, in Australia, club con il quale gioca 23 partite segnando 122 punti. Nella stagione 2014/2015 il suo arrivo a Treviso, anche in Italia come del resto aveva già fatto in patria Hayward si è messo in mostra per la sua visione di gioco e per l’esplosività nella corsa in campo aperto soprattutto nelle fasi di contrattacco. Nel novembre 2017 viene selezionato dal CT della nazionale Conor O’Shea per i Crèdit Agricole Cariparma Test Match autunnali nei quali scende in campo da titolare in tutte e tre le partite disputate contro Fiji, Argentina e Sudafrica. A febbraio 2018 partecipa al NatWest 6 Nazioni. Partecipa al 6 Nazioni 2019 dove impacchetta 5 presenze e ne raccoglie altre 3 al Mondiale 2019 in Giappone.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE