SUPER 10 - La formazione del Benetton per venerdì

Treviso, 19 March 2008

Treviso, 20 marzo 2008

Ritorna, dopo l’intervallo della Coppa Italia, il campionato italiano Super 10. Il Benetton sarà protagonista del derby veneto contro il Casinò di Venezia Rugby sul campo di Monigo, venerdì 21 marzo 2008 alle ore 19. L’incontro verrà anticipato, rispetto alla data prevista in calendario, per consentire la disputa delle finali del Campionato Europeo Under 18 presso l’impianto trevigiano.

L’ultimo precedente effettivo tra le due formazioni è della Coppa Italia 2008, relativo allo scorso 9 febbraio, quando il Benetton si impose per 43-0 sul campo di Paese (Treviso). In campionato, invece, lo scontro più recente è del 13 ottobre 2007, quando le due compagini si affrontarono nella prima giornata del torneo, con vittoria finale dei biancoverdi per 17-25 grazie ai calci di Goosen, alla meta di Vidal e ad un drop di Marcato.

A dirigere l’incontro è stato chiamato il signor Falzone di Padova, coadiuvato dai signori Meanti di Crema e Corda di Parma, in qualità di giudici di linea. Quarto uomo, il signor Carra di Modena.

Questo il XV del Benetton che verrà schierato dal tecnico Franco Smith: 15 Emiliano Mulieri; 14 Lucas Borges, 18 Michael Horak, 12 Nathan Mauger, 11 Benjamin De Jager; 10 Davide Duca, 9 Fabio Semenzato; 8 Dion Kingi, 7 Robert Barbieri, 6 Silvio Orlando; 5 Enrico Pavanello, 4 Antonio Pavanello; 3 Pedro Di Santo, 2 Diego Vidal, 1 Nicolas De Gregori. A disposizione: 16 Franco Sbaraglini, 17 Andrea Ceccato, 19 Corniel Van Zyl, 20 Hottie Louw, 21 Simon Picone, 22 Andrea Marcato, 23 Brendan Williams.

Prima della partita, verrà osservato un minuto di raccoglimento per commemorare il Venerdì Santo.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE