SUPER 10: La formazione del Benetton per il match interno col Petrarca

Treviso, 16 September 2009

Treviso, 17 settembre 2009

Primo match casalingo per la stagione 2009/2010 del Benetton Rugby, impegnato contro i “cugini” del Petrarca Padova allo Stadio Monigo alle ore 19, domani 18 settembre.

Sarà l’incontro numero 117 tra le due formazioni con il computo statistico che vede i padroni di casa avanti per 57-54, con anche 5 pareggi totali.

Negli ultimi anni, questo derby è sempre stato sinonimo di equilibrio ed aggressività da ambo le parti, con difficoltà da parte del Benetton nel riuscire a portare a casa gli incontri.

Nella passata stagione, i Leoni si imposero a Monigo per 34-15, segnando però tre mete nel finale dopo che il risultato era stato in bilico per gran parte del tempo. Al ritorno, poi, a Padova, sconfitta per 19-13.

Le due formazioni sono entrambe reduci da risultati positivi nella prima giornata di Campionato. Il Benetton, impostosi sul campo per 12-18 contro la neopromossa Consiag I Cavalieri Prato, ha potuto ulteriormente approfittare della penalizzazione della formazione toscana, vincendo a tavolino per 0-20 con tanto di bonus mete e conseguente primo posto in classifica, a 5 punti così come il Rugby Parma 1931.

Il Petrarca Padova si è imposto, invece, con un calcio del giovane Chillon all’ultimo minuto, sul Plusvalore Gran Parma per 32-29, portandosi immediatamente a ridosso delle prime.

Le due formazioni, poi, si sono già scontrate in precampionato alla Guizza con vittoria dei biancoverdi per 14-5, in una partita comunque sofferta e dal risultato risicato, sbloccata prima dalla meta di Faggiotto per i padroni di casa e poi rimontata con le marcature dell’ex Rizzo e del talento dell’Under 20, Benvenuti.

Quattro gli ex in campo, con tre da parte trevigiana (Ghiraldini, Rizzo e Williams) ed uno per i “tuttineri” (Ansell).

Arbitrerà l’incontro il signor Damasco di Napoli, coadiuvato dai signori Dordolo e Lento di Udine in qualità di assistenti e dal signor Crivellini, sempre di Udine, come quarto uomo.

Si rivedono in formazione Emiliano Mulieri, Silvio Orlando, Simon Picone, Gonzalo Garcia ed anche il capitano Antonio Pavanello. Da sottolineare la presenza numero 100 per Dion Kingi.

Il match sarà seguito in differita dalle telecamere di RaiSport Più, con telecronaca su digitale terrestre e canale 227 della piattaforma Sky a partire dalle 23.

Questo il XV del Benetton: 15 Brendan Williams; 14 Emiliano Mulieri, 13 Marius Goosen, 12 Gonzalo Garcia, 11 Alberto Sgarbi; 10 Luke McLean, 9 Simon Picone; 8 Dion Kingi, 7 Alessandro Zanni, 6 Silvio Orlando; 5 Corniel Van Zyl, 4 Antonio Pavanello; 3 Ignacio Fernandez Rouyet, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Michele Rizzo.

Panchina da decidere e che verrà sciolta domani in mattinata con otto uomini a scelta tra Augusto Allori, Robert Barbieri, Steven Bortolussi, Pedro Di Santo, Marco Filippucci, Marco Neethling, Fabio Semenzato, Benjamin Vermaak e Diego Vidal.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE