SUPER 10: Il XV del Benetton per Parma

Treviso, 24 Settembre 2009

Treviso, 25 settembre 2009

Terza giornata del Campionato Super 10 e Benetton che riparte da Parma e da capolista. Le due formazioni si ritrovano dopo la sfida di Super Coppa vinta dai biancoverdi per 8-28 con mete di Williams (doppietta), Ghiraldini, Vilk e Filippucci.

In quel match il Benetton tenne bene il campo e il possesso della palla, subendo un’unica meta su proprio errore a metà campo con conseguente attacco dell’estremo ducale Thrower.

Parma è, però, nella storia recente anche un campo ostico per i Leoni che nella passata stagione non sono andati oltre al pareggio per 22-22, dopo la sconfitta per 9-27 all’andata a Monigo.

Il Benetton si presenterà all’appuntamento reduce dalle vittorie contro Prato (0-20 a tavolino) e Petrarca, con tanto di prestazione convincente e 36-3 finale davanti al pubblico amico.

Franco Smith nell’ultima rifinitura ha sciolto alcuni dei dubbi che avevano accompagnato la vigilia e ripropone alcuni elementi assenti da diverso tempo nel XV titolare.

Il solo Galon, tra gli ex Parma tra le fila trevigiane, risulta tra i convocati, mentre mancheranno Neethling (problemi al ginocchio) e Barbieri (affaticamento muscolare).

Ai centri si rivede Fraser Waters, con Marius Goosen dirottato nuovamente all’ala. Terza linea inedita con Vermaak e Filippucci e prima linea dove trovano spazio Salvatore Costanzo ed Enrico Ceccato.

Particolare menzione merita il capitano del Benetton, Antonio Pavanello, che domani sarà in campo per la centesima volta (tra Campionato e Coppa Europa) con la maglia biancoverde.

Questi i titolari: 15 Brendan Williams; 14 Andrew Vilk, 13 Fraser Waters, 12 Gonzalo Garcia, 11 Marius Goosen; 10 Luke McLean, 9 Fabio Semenzato; 8 Dion Kingi, 7 Benjamin Vermaak, 6 Marco Filippucci; 5 Corniel Van Zyl, 4 Antonio Pavanello; 3 Salvatore Costanzo, 2 Enrico Ceccato, 1 Michele Rizzo.

Panchina invece ancora da decidere con otto maglie da scegliere tra Steven Bortolussi, Andrea Ceccato, Pedro Di Santo, Ignacio Fernandez Rouyet, Ezio Galon, Leonardo Ghiraldini, Silvio Orlando, Enrico Pavanello, Alberto Sgarbi, Diego Vidal e Alessandro Zanni.

Si giocherà alle ore 16 allo stadio XXV Aprile di Moletolo (Parma) e la gara sarà diretta dal signor Falzone di Padova, coadiuvato dai signori Meanti di Crema e Maratini di Padova in qualità di assistenti e dal signor Fracasso come quarto uomo.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE