SUPER 10: Il XV del Benetton per l'esordio casalingo con il Casinò di Venezia

Treviso, 18 September 2008

Treviso, 19 settembre 2008

E’ l’esordio casalingo del Benetton davanti al pubblico di Monigo. Ed è anche un derby ricco, come non mai, di ex, con tanti trevigiani tra le fila dei lagunari. Ad aggiungere pepe alla sfida ci pensa, poi, l’ultimo confronto tra le due compagini, con i biancoverdi che soffrirono oltre misura la freschezza dei veneziani e furono costretti al pareggio 9-9 nella serata trevigiana. Sarà il quinto precedente tra le due formazioni e sinora la storia ha sorriso soprattutto ai Leoni. 115 i punti segnati dal Benetton negli scontri diretti, mentre 42 sono quelli subiti. Tre successi e un pareggio, invece, il computo dei risultati delle sfide sin qui disputate.
A dirigere l’incontro è stato chiamato il signor Ventura di Roma, coadiuvato dai signori Bonacci sempre di Roma e dal signor Lento di Udine. Quarto uomo il signor Fracasso di Padova.
Franco Smith, tecnico del Benetton, ha sciolto nell’ultima seduta di allenamento, tutti i dubbi relativi alla formazione, confermando in toto la squadra che ha vinto brillantemente a Parma sei giorni fa. In panchina, invece, si rivedono Robert Barbieri ed Ezio Galon, che aveva saltato all’ultimo momento la prima trasferta per la nascita della figlia.
Il Benetton scenderà dunque così in campo: 15 Brendan Williams; 14 Emiliano Mulieri, 13 Benjamin De Jager, 12 Fraser Waters, 11 Andrew Vilk; 10 Andrea Marcato, 9 Simon Picone; 8 Dion Kingi, 7 Silvio Orlando, 6 Hottie Louw; 5 Corniel Van Zyl, 4 Enrico Pavanello; 3 Pedro Di Santo, 2 Franco Sbaraglini, 1 Augusto Allori. A disposizione: 16 Diego Vidal, 17 Salvatore Costanzo, 18 Antonio Pavanello, 19 Robert Barbieri, 20 Tobias Botes, 21 Ezio Galon, 22 Alberto Sgarbi.

SUPER 10: Il XV del Benetton per l'esordio casalingo con il Casinò di Venezia

Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE