SERIE A FEMMINILE: Valsugana-Red Panthers Benetton 0-55

Treviso, 14 January 2012

Treviso, 15 Gennaio 2012

MARCATRICI: st 8 Furlan meta tr. Tondinelli; 10 Furlan meta tr. Tondinelli; 14 Costa meta tr. Tondinelli; 17 Zanon meta; 24 L. Stefan meta; 31 Furlan meta; st 2 Pegorer meta tr. Tondinelli; 23 Furlan meta tr. Tondinelli; 33 Pinarello meta.
VALSUGANA: S. Stefan; Ditadi (st 20 Fornaro), Rigoni, Veronese, Serafin; Folli, Zatti; Ruzza, Bortolotto, Cappellazzo; Giordano, Crozzoletto; Cerato, Salvadego, Galiazzo (st 1 Colangeli). A disp. Pilla. All. Giraudo.
RED PANTHERS BENETTON: De Nicolao (st 24 Banzato); Furlan, Renosto, Busato, Facchini (st 15 Pinarello); Tondinelli, Costa (st 1 Pegorer, 20 Rossi); L. Stefan, G. Bado, Este; Zanello (pt 34 Bortoletto), Severin; Zanon (pt 34 Menuzzo), Tosello, Innocente. All. Rossetti.
ARBITRO: Guastini di Prato.
NOTE: Infortuni a Pegorer e Zanon; pt 0-36.

La sfida al vertice del campionato di serie A femminile si è risolta nettamente a favore delle Red Panthers Benetton.

Nove mete delle Pantere, sei nel primo tempo e tre nella ripresa, con la Furlan capace di segnarne ben 4. Poco più di un quarto d’ora alle Pantere per chiudere la contesa, dopo 17′ infatti la squadra trevigiana era avanti 26-0 con 4 mete all’attivo.

Red Panthers Benetton che allungano ancora in graduatoria sulle dirette inseguitrici.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE