RUGBY ED EVENTI: Le giornate dei Leoni

Treviso, 24 Luglio 2014

Treviso, 25 luglio 2014

Giornate molto intense per la truppa del Benetton Rugby, con l’attività entrata pienamente nel vivo e con i primi momenti dedicati alla costruzione del gruppo.

Stamattina la squadra ha svolto la classica seduta di allenamento tra campo e palestra, con particolare focus sulla mischia.

Nel pomeriggio, la rosa a disposizione del tecnico Umberto Casellato si radunerà per trasferirsi alla volta di Jesolo, località scelta per un week-end dedicato al team building.

Ospiti presso gli impianti sportivi dell’ASD Jesolo Rugby, Antonio Pavanello e compagni passeranno la notte tra tende da campeggio e barbecue, per poi dedicarsi sabato ad allenamenti e costruzione dello spirito di squadra.

Ecco a tal proposito il tweet inviato ieri sera da coach Umberto Casellato:

RUGBY ED EVENTI: Le giornate dei Leoni

La “prima serata” a cui fa riferimento il tecnico trevigiano, è quella di ieri, con tutta la squadra e lo staff tecnico, dirigenziale ed amministrativo, presente presso la club house dello Stadio Monigo.

Ottima cena a base di pesce che ha soddisfatto anche i palati più esigenti, ma che ancora una volta è servita soprattutto a ricreare il gruppo denominato nelle scorse stagioni “United Brothers of Benetton Rugby”.

RUGBY ED EVENTI: Le giornate dei Leoni

Una foto della serata di ieri presso la Club House di Monigo con cena per tutta la squadra.

Si riconoscono in primo piano Romulo Acosta, Rupert Harden, Tomas Vallejos Cinalli, Marco Fuser e James Ambrosini. Dietro di loro: Henry Seniloli, Enrico Bacchin, Meyer Swanepoel, Michele Campagnaro, Dean Budd, Alberto Lucchese, Corniel Van Zyl, Leo Auva’a ed Alberto Sgarbi.

Mercoledì sera, invece, per dirla all’americana è stato il “Casellato Day”. Presso il ristorante Al Mercato a Treviso, alcuni dei passati giocatori e dirigenti si sono ritrovati per ricordare Franco Casellato e salutare l’arrivo a Treviso come tecnico del figlio Umberto.

RUGBY ED EVENTI: Le giornate dei Leoni

A quattro anni dalla scomparsa di uno dei più attivi elementi del rugby trevigiano, si è voluto ricordarlo alla presenza della moglie Umberta e dei figli Umberto e Guiscardo.

Una serata di grande emozione coronata dal saluto al neotecnico biancoverde, per quello che era il grande sogno di papà Franco.

Presenti in rappresentanza della società anche il Presidente Amerino Zatta ed il Vice Presidente Alfonso Fuselli.

Il Presidente Zatta ha omaggiato il padrone di casa Giancarlo “Checchi Mazzariol” con una maglia ricordo del team.

RUGBY ED EVENTI: Le giornate dei Leoni

Premiati anche i veterani ed ex giocatori del Rugby Treviso: Sandor Peron e Pierantonio Pin.

RUGBY ED EVENTI: Le giornate dei Leoni

Ed infine, il leggendario Arturo Zucchello, giunto alla veneranda età di 83 anni, al quale Umberto Casellato ha consegnato una maglia biancoverde numero 10 con gli autografi di tutta la squadra, prontamente indossata dall’ex giocatore ed allenatore.

RUGBY ED EVENTI: Le giornate dei Leoni

Presenti circa un centinaio di inviati, per una splendida serata che va ad incorniciare in maniera ulteriormente significativa l’inizio della nuova stagione per il Benetton Treviso.

FOTO DELLA SERATA DI MERCOLEDI 23/07 CORTESIA DI RITA GROSSO


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE