RUGBY E MEDIA: Quattro ragazzi del Benetton alla scoperta della redazione di Max

Treviso, 25 Gennaio 2009

Treviso, 26 gennaio 2009

Ancora una volta i ragazzi del Benetton Rugby sono protagonisti sulle pagine del magazine Max. La rivista di tendenza, ha deciso di investire in maniera ancor più importante con i Leoni biancoverdi, affidando a quattro di loro il compito di rivoluzionare la redazione milanese per un giorno. E così, il capitano Benjamin De Jager, il suo vice Franco Sbaraglini e i complici Marco Filippucci e Mark Gilbride, hanno potuto toccare con mano la realtà del mensile patinato, in tutti i differenti aspetti della produzione, dalla stesura dei testi, alle fotografie; dalla grafica al sito internet. Prima uno shooting fotografico all’esterno dove i lavori in corso hanno posto le basi per uno scenario interessante dove i quattro ragazzi del Benetton hanno potuto cimentarsi come moderni gladiatori in mezzo alle rovine. Poi, però, un rapido passaggio di scena, un cambio di maglia ed ecco i Leoni tra le scrivanie, mentre controllano bozze e studiano nuovi trend. Senza contare l’incontro (non troppo rassicurante per il diretto interessato) in ascensore con il nuovo Direttore di Max, Andrea Rossi. Un pomeriggio diverso dai soliti, insomma, non su un campo di gioco ma negli uffici del gruppo editoriale Rizzoli, tra i più importanti nel panorama nazionale. Per tutti i tifosi, anche un’occasione per conoscere meglio questi ragazzi, al di fuori di mischie, ruck, maul e touch. Max di gennaio può essere acquistato a soli 3 Euro in tutte le edicole.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE