RABODIRECT PRO12: La formazione dell'Ulster

Treviso, 22 Marzo 2012

Treviso, 23 marzo 2012

E’ arrivata questa mattina a Treviso, dove nel primo pomeriggio svolgerà anche l’ultima rifinitura pre-match, la formazione nordirlandese dell’Ulster, prossimo avversario dei Leoni.

Una sfida che per gli uomini di Franco Smith si preannuncia difficoltosa.

L’Ulster è tra le formazioni più in forma in questa stagione, forte di una rosa con alcuni nazionali europei, ma anche tanti stranieri di qualità, soprattutto provenienti dal Sud Africa.

Le ambizioni del club nei prossimi anni sono anche state esplicate apertamente nelle ultime settimane.

Dopo il passaggio ai quarti di finale in Heineken Cup, umiliando pesantemente ed eliminando al Ravenhill la corazzata Leicester Tigers, il team di Belfast ha annunciato alcuni colpi per la prossima stagione.

Cambierà intanto la gestione tecnica, con Brian McLaughlin che sarà sostituito da Mark Anscombe, neozelandese già visto a Treviso come guida dei giovani All Blacks all’ultimo Junior World Championship.

Non bastassero, poi, i grandi nomi tipo Best, Trimble, Danielli, Ferris, Muller, Terblanche, Afoa, Wannenburg o Pienaar, l’Ulster ha successivamente annunciato di aver concluso un accordo per riportare in patria il talentuoso trequarti Tommy Bowe, attualmente in forza agli Ospreys.

Insomma, un chiaro segnale che sull’isola di smeraldo l’egemonia di Leinster e Munster potrebbe presto subire l’agguerrita concorrenza interna di una rivale diretta.

Intanto nel gruppo partito per l’Italia, McLaughlin ripropone Cave ed il capitano Muller, assenti da tempo causa infortuni.

Resteranno, invece, a riposo i giocatori internazionali: Best, Trimble e Ferris, così come sono indisponibili Fitzpatrick, Payne, Danielli e McComish.

Negli ultimi sei incontri di RaboDirect PRO12, l’Ulster ha perso solo una volta: 21-14 contro i Cardiff Blues a febbraio.

Al momento, inoltre, la formazione nordirlandese ha il maggior numero di mete segnate nella competizione: 40 totali, un chiaro avvertimento per gli uomini di Franco Smith.

Questa la formazione annunciata:

15 Adam D’Arcy
14 Craig Gilroy
13 Darren Cave
12 Paddy Wallace
11 Stefan Terblanche
10 Ian Humphreys
9 Ruan Pienaar
8 Robbie Diack
7 Willie Faloon
6 Chris Henry
5 Dan Tuohy
4 Johann Muller (capitano)
3 John Afoa
2 Andi Kyriacou
1 Tom Court

A disposizione:

16 Nigel Brady
17 Paddy McAllister
18 Adam Macklin
19 Lewis Stevenson
20 Neil McComb
21 Paul Marshall
22 Ian Whitten
23 Nevin Spence

Head Coach: Brian McLaughlin.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE