RABODIRECT PRO12: I Leoni per Newport

Treviso, 11 April 2012

Treviso, 12 aprile 2012

E’ partita questa mattina presto alla volta di Bergamo e da lì in direzione Bristol, la truppa del Benetton Rugby, chiamata ad affrontare domani sera i Newport Gwent Dragons nella ventesima giornata di RaboDirect PRO12.

Si gioca al Rodney Parade, stadio di casa della formazione gallese, recentemente ammodernato, alle 19:30 locali, le 20:30 in Italia.

L’incontro sarà seguito in diretta radio su VenetoUno (97.5) e in differita su RaiSport 2, con trasmissione alle 23:30 sul canale 58 del digitale terrestre.

La sfida per l’ottavo posto, che vede le due squadre distanziate di soli tre punti a tre giornate dal termine, sarà diretta dal debuttante arbitro scozzese James Matthews.

I Leoni sono avanti per 2-1 nel computo degli scontri diretti, grazie alle vittorie ottenute tra le mura amiche, ma devono anche rifarsi della pesante sconfitta dell’ultima giornata a Swansea contro gli Ospreys, quando Antonio Pavanello e compagni incassarono un pesante 41-10.

Stesso obiettivo, tuttavia, anche per i Dragons, che sono reduci da una sconfitta interna a sorpresa contro la formazione irlandese del Connacht per 19-27.

Franco Smith ritorna per l’ennesima volta in quella che è stata la sua prima casa europea, dopo l’esperienza in Sud Africa e prima di terminare la carriera da giocatore in Italia.

Per affrontare questa sfida delicata, il tecnico ex Springboks, ha deciso di affidarsi ad una formazione ben rodata, dove si rivede Franco Sbaraglini come tallonatore al posto di Enrico Ceccato.

In terza linea, parte titolare Marco Filippucci, così come rientra Robert Barbieri come numero 8.

Linea dei trequarti, invece, che rivede Kris Burton all’apertura e Luke McLean schierato come estremo.

Da segnalare la 217esima presenza in biancoverde per Brendan Williams, che raggiunge così Enrico Pavanello nella top 10 dei più presenti, agganciando proprio il seconda linea anche come giocatore in attività con la maglia del Benetton con il maggior numero di presenze e mettendo nel mirino Stefano Rigo e Moreno Trevisiol.

Questo il XV scelto:

15 Luke McLean
14 Ludovico Nitoglia
13 Tommaso Iannone
12 Alberto Sgarbi
11 Brendan Williams
10 Kristopher Burton
9 Edoardo Gori
8 Robert Barbieri
7 Alessandro Zanni
6 Marco Filippucci
5 Corniel Van Zyl
4 Antonio Pavanello (capitano)
3 Lorenzo Cittadini
2 Franco Sbaraglini
1 Michele Rizzo

A disposizione:

16 Diego Vidal
17 Matteo Muccignat
18 Ignacio Fernandez Rouyet
19 Valerio Bernabò
20 Francesco Minto
21 Simon Picone
22 Fabio Semenzato
23 Alberto Di Bernardo

Head Coach: Franco Smith.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE