NUOVI ARRIVI: Simone Ferrari, pilone

Treviso, 12 July 2015

Treviso, 13 luglio 2015

Una storia particolare culminata con una strana separazione e con tanta voglia di lasciarsi tutto alle spalle e ripartire da una nuova avventura chiamata Benetton.

Simone Pietro Ferrari arriva nella Marca, anzi vi ritorna dopo l’esperienza a Mogliano, dove si era fatto apprezzare fino a guadagnarsi la chiamata del Tolone.

Un divorzio traumatico e la ripartenza dalla Serie A nella sua Milano, dove è cresciuto in diverse formazioni prima di approdare in Accademia e giocare a Parma.

Non ho mai realmente voluto chiarire a livello pubblico cosa è successo e non so se sia ancora arrivato il momento.

Di sicuro resta il fatto che ho voglia di lasciarmi tutto alle spalle e ricominciare, con tanta motivazione e voglia di essere a disposizione della mia nuova squadra.

Ora ho l’occasione di ripartire con un Campionato importante come il PRO12 ed in Champions Cup e sono molto felice di avere questa occasione”.

Pilone destro di formazione, adattato a sinistra in caso di necessità, ha le idee chiare su ciò che un numero 3 deve fare.

Mi piace molto la mischia chiusa. Mi consideravo ad un buon livello da questo punto di vista, ma in questi giorni di raduno ho lavorato molto con Manuel Ferrari e mi ha trovato diverse cose da sistemare.

Ho dovuto, insomma, un po’ ricredermi ma sono anche contento di questo, perchè il mio obiettivo deve essere sempre quello di migliorarmi“.

Dopo un anno trascorso a Milano, lasciando per un momento nel cassetto i sogni di gloria, ecco l’occasione della vita chiamata Treviso in PRO12.

Del Benetton conoscevo già qualcosa essendo stato a Mogliano. Con alcuni dei ragazzi ho giocato là e nelle varie nazionali giovanili ed Emergenti e conosco naturalmente i milanesi, pur non avendo mai giocato nelle stesse categorie per la differenza di età.

E’ una squadra che mi ha sempre affascinato e che ho seguito sin da quando andavo al Brianteo di Monza a vedere le finali di Campionato.

Arrivare qui è sempre stato un mio sogno e sono onorato di poter indossare la maglia biancoverde. Il mio scopo principale è quello di migliorarmi come persona e come giocatore.

C’è sicuramente molto da lavorare per crescere e poter essere a livello con gli altri compagni“.

Fuori dal rugby, segue altri sport in particolar modo il calcio (milanista, ndr) ed i motori a quattro ruote.

NOME: Simone Pietro

COGNOME: Ferrari

DATA DI NASCITA: 28.03.1994

LUOGO DI NASCITA: Cernusco sul Naviglio (Milano)

ALTEZZA: 184 cm

PESO: 124 kg

SQUADRE PRECEDENTI: Amatori Milano, Cus Milano, Rugby Parma 1931, Crociati, Marchiol Mogliano, ASR Milano


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE