NUOVI ARRIVI: Salesi Manu, pilone

Treviso, 16 Luglio 2014

Treviso, 17 luglio 2014

Uno dei prospetti più interessanti del rugby australiano, tanto da essere nominato da Western Force come “rookie of the year” soltanto la scorsa stagione, Salesi Manu è da oggi uno dei nuovi piloni del Benetton Treviso.

Dopo il lungo viaggio e al termine della stagione di Super Rugby, ha annunciato ieri via twitter il suo arrivo e oggi pomeriggio, verso le 14, è atterrato nella Marca, accompagnato dalla moglie Brooklyn.

Fisico imponente da 122 chilogrammi, distribuiti su 190 centimetri di altezza, è nato a Sydney il 26 settembre 1990.

I genitori sono, tuttavia, di origine tongana e si sono trasferiti in Australia prima della nascita di Salesi e dei suoi due fratelli più piccoli.

Tatuaggio con il tradizionale albero genealogico sul braccio sinistro, ha iniziato a giocare a rugby a livello scolastico, passando poi per le giovanili dei Waratahs e per Western Force.

Diverse anche le apparizioni con le maglie delle nazionali giovanili, su tutte la partecipazione al Junior World Championship 2010 in Argentina con l’Under 20.

Arriva a Treviso come rinforzo di prim’ordine per il pack.

“Non vedo l’ora di partire con questa nuova sfida. Dall’Australia capitava di guardare qualche partita e sono sempre stato appassionato di rugby europeo.

Ho diversi amici che vivono nel Vecchio Continente e che mi hanno parlato delle loro esperienze e non vedevo l’ora di provare a mia volta.

Poi, qui, gioca James Ambrosini con il quale sono andato a scuola e ho giocato”.

In Australia di lui si parla da tempo come uno degli elementi dal possibile futuro brillante e ne sono spesso stati elogiati in particolar modo i risultati nei vari test fisici.

“Mi considero un lottatore ed un grande lavoratore. Penso che i risultati arrivino solo attraverso disciplina e sacrifici.

In Europa c’è un rugby molto fisico ed anche qui in Italia spesso la mischia ha fatto la differenza, quindi spero di poter trovare un ambiente ideale per il mio gioco.

Sono stato nel vostro Paese solo una volta, a Roma, e non vedo l’ora di conoscere meglio Treviso ed il territorio circostante. Ho letto molto su Venezia e mi affascina e spero di andarci presto.

Del Benetton so che è una squadra solida e di grande tradizione, che punta a migliorarsi costantemente ed è esattamente lo stesso obiettivo che ho io”.

Tanti i prospetti in arrivo da Western Force a Treviso per la prossima stagione, oltre allo stesso Manu, anche Jayden Hayward e Sam Christie.

“Per noi sicuramente è positivo, conoscere già qualcuno che può aiutarti e con cui poter avere i primi rapporti e relazionarsi.Magari impareremo assieme l’italiano”.

NOME:Salesi

COGNOME:Manu

NATO A:Sydney (Australia)

IL:26 settembre 1990

ALTEZZA:190 cm

PESO:122 kg

RUOLO:Pilone

SQUADRE PRECEDENTI:Waratahs, Western Force.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE