NAZIONALE MAGGIORE: Tredici biancoverdi per il Sei Nazioni

Treviso, 15 January 2012

Roma, 16 gennaio 2012

Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di rugby, Jacques Brunel, ha reso note oggi le convocazioni per i primi due turni del torneo Sei Nazioni 2012.

L’Italia è chiamata ad affrontare sabato 4 febbraio la Francia allo Stade de France e sabato 11 febbraio l’Inghilterra, nell’inedita cornice dello Stadio Olimpico di Roma.

Gli Azzurri si ritroveranno presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma domenica 22 gennaio ed il raduno terminerà dopo l’incontro con il XV britannico.

Trenta in totale i convocati, con quattro esordienti assoluti ed otto che potrebbero conquistare la loro prima presenza nella kermesse, mentre sono ventidue i giocatori che hanno partecipato all’ultima Coppa del Mondo in Nuova Zelanda.

Sono tredici in totale i giocatori del Benetton Rugby chiamati.

Sette gli uomini della mischia: il pilone Lorenzo Cittadini, il tallonatore Leonardo Ghiraldini, le seconde linee Antonio Pavanello e Corniel Van Zyl, e le terze linee Robert Barbieri, Paul Derbyshire ed Alessandro Zanni.

Chiamati, poi, anche i mediani Edoardo Gori, Fabio Semenzato e Kristopher Burton, i centri Tommaso Benvenuti ed Alberto Sgarbi e l’estremo Luke McLean.

Foto Marco Sartori (www.marcosartori.net)


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE