NAZIONALE MAGGIORE: Tanta sfortuna per l'Italia

Treviso, 04 February 2011

Roma, 5 febbraio 2011

Tanta sfortuna proprio al momento del sorpasso per l’Italia, sconfitta per 11-13 dall’Irlanda allo Stadio Flaminio di Roma, nella prima giornata dell’Rbs Sei Nazioni 2011.

Dopo una buona prova nella prima frazione di gioco, conclusa in vantaggio per 6-3 grazie ai calci di Mirco Bergamasco, la meta di Brian O’Driscoll portava avanti il XV del trifoglio.

A quattro minuti dalla fine una bella azione orchestrata dai trequarti con finger pass finale di Gonzalo Garcia per Luke McLean, sembrava dare agli Azzurri il primo successo nella competizione ai danni della formazione di Kidney.

Solo un minuto di illusione, però, prima di una grande costruzione di gioco degli ospiti che consentiva a Ronan O’Gara di trovare il drop del controsorpasso.

In campo per l’Italia anche diversi giocatori del Benetton Rugby: il tallonatore Leonardo Ghiraldini, le terze linee Valerio Bernabò e Alessandro Zanni, i mediani Edoardo Gori e Kristopher Burton, e i trequarti Alberto Sgarbi, Gonzalo Garcia e Luke McLean.

Oltre alla meta di McLean, da segnalare l’uscita anzitempo del mediano di mischia Edoardo Gori, colpito duro ad una spalla e la cui entità dell’infortunio sarà valutata nelle prossime ore.


Si ringrazia per la foto Marco Sartori (www.marcosartori.net)


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE