NAZIONALE MAGGIORE: L'Italia esce dalla Coppa del Mondo

Treviso, 01 October 2011

Dunedin (Nuova Zelanda), 2 ottobre 2011

L’Italia esce dalla Coppa del Mondo in Nuova Zelanda dopo la sconfitta contro l’Irlanda nell’ultimo decisivo match della Pool C, disputato all’Otago Stadium di Dunedin.

Pesante il risultato finale nell’ultima apparizione di Nick Mallett come Commissario Tecnico, con gli Azzurri sconfitti per 36-6.

Equilibrata la prima frazione di gioco, conclusasi sul 9-6 in favore dei verdi, che hanno tuttavia monopolizzato la ripresa andando a segno con il precisissimo O’Gara, ma anche con le mete di O’Driscoll ed Earls (doppietta), sfruttando le lacune difensive italiane.

Ora l’Irlanda affronterà il Galles nei quarti di finale in un tabellone che vedrà necessariamente lo scontro finale tra una nazionale europea ed una australe.

L’Italia lascerà domani mattina Dunedin in direzione Christchurch per poi ripartire alla volta del Bel Paese.

In campo contro l’Irlanda nove atleti del Benetton Treviso. Partita completa per l’ala Tommaso Benvenuti, il centro Gonzalo Garcia ed il flanker Alessandro Zanni.

Sostituiti in corso d’opera il tallonatore Leonardo Ghiraldini, il mediano di mischia Fabio Semenzato ed il seconda linea Corniel Van Zyl.

Sono, invece, subentrati il mediano di mischia Edoardo Gori, l’estremo Luke McLean, costretto a giocare in terza linea per un infortunio nel finale a capitan Parisse, ed infine il terza linea Paul Derbyshire.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE