MAGNERS LEAGUE: Franco Smith: "Orgoglioso di questa squadra"

Treviso, 09 September 2010

Swansea (Galles), 10 Settembre 2010

Prima sconfitta del Benetton nella Magners League. Dopo aver battuto sabato scorso a Treviso gli Scarlets, i biancoverdi di Franco Smith sono stati battuti questa sera a Swansea dagli Ospreys,vincitori del torneo celtico della passata stagione.

Nulla da dire sul risultato: Treviso si è trovato di fronte una formazione molto forte fisicamente;i biancoverdi hanno subìto 5 mete, segnandone una nel finale di gara con Brendan Williams, ma per oltre un tempo hanno tenuto bene di fronte ad una compagine che potrebbe centrare il risultato anche in questa stagione.

Il Benetton merita rispetto – ha detto a fine gara Franco Smith – gli Ospreys sono una squadra molto forte, ma noi li abbiamo affrontati senza timori, giocando tutti i nostri palloni. I gallesi hanno avuto la maggior parte del possesso, oltretutto un possesso di qualità”.

Poteva fare di più il Benetton?

Non è faciledirlo. Forse sì, comunque sono molto orgoglioso di questa squadra;perdere non fa mai piacere, ma dopo la prestazione diquesta sera posso essere abbastanza contento .

Agli Ospreys sono stati ridati i 4 punti tolti inizialmente, questo può aver ancor più caricato i gallesi?

I gallesi arrivavano a questa sfida dopo la bruciante sconfitta di Belfast, giocavano per la prima volta davanti alpubblico amico e sono i Campioni uscenti. Questo sarebbe bastato per caricarli,il fatto che gli abbiano restituito i 4 puntipuò aver ancor più inciso nella loro prestazione .


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE