LO STAFF MEDICO BENETTON RUGBY ORGANIZZA UN CONFRONTO CON I COLLEGHI ITALIANI DELLA FEDERAZIONE E DELLE ZEBRE

Treviso, 01 August 2016

Treviso, 31 luglio 2016

Il rugby è in continua evoluzione e con esso anche l’attività del medici in campo. In quest’ottica i medici del Benetton Rugby hanno sentito la necessità di confrontarsi con i colleghi italiani, organizzando così una tavola rotonda presso la sede di Villa Ferri a Padova, centro di fisiatria e riabilitazione, in cui opera il responsabile della nostra area medica, il dottor Marino Baldo.

Alla riunione ha preso parte lo staff medico delle Zebre, il professor Ieracitano, presidente della commissione medica federale e la dottoressa Seletti, medico federale.

Durante l’incontro è stato affrontato il tema del trauma da concussione, argomento in auge in questo momento, in seguito il dottor Gravinese si è espresso sulla gestione delle urgenze nei campi da rugby ed infine si è discusso delle attrezzature e dei medicinali, tema d’interesse europeo affrontato anche in sede di riunione dal board del Pro12.

Con la promessa di continuare nella collaborazione e nel confronto tra le due franchigie celtiche e il settore medico della FIR per una crescita globale del movimento rugbistico italiano, la prossima riunione sarà organizzata dallo staff medico delle Zebre a Parma con la supervisione della Federazione e riguarderà un corso di Primo Soccorso.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE