IL NUOVO BENETTON: Ludovico Nitoglia - Ala

Treviso, 08 July 2010

Primavera e approdato sino alla prima squadra del team capitolino, è passato nel 2004 al Calvisano, formazione con la quale ha vinto due scudetti, nel 2004/2005 e nel 2007/2008, in entrambi i casi sconfiggendo in finale proprio il Benetton.

Dopo la difficile estate del club bresciano, Nitoglia ha deciso di cambiare squadra, ripartendo da una piazza storica come L’Aquila, divenendo un punto fermo del Ferla.

“Arrivo a Treviso motivato. Non ho preferenze per il ruolo, mi basta giocare. Ringrazio dell’opportunità che mi è stata data e naturalmente spero vada tutto per il meglio.

E’ stata una scelta di sport, ma sopattutto di vita. Vedremo come andrà il prossimo anno, ma siamo consapevoli del fatto che ogni incontro sarà davvero molto duro”.

Queste le prime parole della “freccia di via Panama”, quartiere Parioli di Roma, dove Nitoglia è cresciuto.

Proveniente da una famiglia di rugbisti, anche il fratello Michele è professionista nella disciplina, ha al suo attivo numerose presenze con le Nazionali giovanili, ma anche con la selezione A e con l’Italia 7.

Può vantare, però, anche 17 caps con la maglia della Nazionale Maggiore, con due partecipazioni al torneo Sei Nazioni nel 2005 e nel 2006, ed esordio il 6 novembre 2004 a L’Aquila contro il Canada.

Considerato da chi lo conosce bene un ragazzo fuori dal comune, serio, religioso, timido e molto ligio al dovere, Ludovico ha già saputo inserirsi nel gruppo biancoverde, mettendosi a disposizione di Franco Smith.

LA SCHEDA DEL GIOCATORE

NOME: Ludovico
COGNOME: Nitoglia
RUOLO: Ala/Estremo
NATO A: Roma
IL: 27 ottobre 1983
ALTEZZA: 180 cm
PESO: 84 kg
SQUADRA PRECEDENTE
: Ferla L’Aquila
HONOURS: Italia, Italia A, Italia 7


Share

ultime news

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE