HEINEKEN CUP: La formazione degli Ospreys

Treviso, 17 Gennaio 2013

Swansea (Galles), 18 gennaio 2013

Niente da fare anche per gli Ospreys nell’ultima giornata di Heineken Cup, dopo il pareggio 15-15 con i Leicester Tigers al Liberty Stadium di Swansea.

Al momento, il team allenato da Steve Tandy è al terzo posto della pool 2 con 11 punti, due partite vinte (contro Tolosa e Benetton all’andata), un pareggio e due sconfitte, per un totale di 106 punti fatti e 107 subiti.

Da osservare diversi giocatori.

A cominciare da Dan Biggar, mediano di apertura, miglior marcatore e quarto assoluto della competizione con 54 punti segnati.

Attenzione anche ai placcatori Justin Tipuric, 57 placcaggi in cinque incontri, ed Andrew Bishop, autore di 49 placcaggi.

Tra i ball carriers, invece, figurano l’ala Eli Walker, fresco di convocazione con il Galles, e Richard Fussell, rispettivamente con 452 e 374 metri conquistati.

Lo stesso Walker, assieme a Hanno Dirksen, è tra i migliori marcatori con due mete. Dan Biggar, invece, è anche il miglior marcatore nella storia degli Ospreys in Heineken Cup, con 297 punti, mentre il pilone Adam Jones (55 caps) è il più presente.

Questa la formazione annunciata:

15 Richard Fussell

14 Tom Grabham

13 Tom Isaacs

12 Andrew Bishop

11 Eli Walker

10 Dan Biggar

9 Kahn Fotuali’i (capitano)

8 Joe Bearman

7 Sam Lewis

6 Jonathan Thomas

5 James King

4 Lloyd Peers

3 Adam Jones

2 Scott Baldwin

1 Duncan Jones

A disposizione:

16 Matthew Dwyer

17 Ryan Bevington

18 Campbell Johnstone

19 Ian Gough

20 George Stowers

21 Rhys Webb

22 Matthew Morgan

23 Jonathan Spratt

Head Coach: Steve Tandy.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE