GUINNESS PRO12: La formazione del Munster

Treviso, 23 April 2015

Cork (Irlanda), 24 aprile 2015 – foto Marco Sartori

Il Munster secondo in classifica con 63 punti (478 fatti e 298 subiti) sarà domani sera l’avversario del Benetton nella ventesima giornata di Guinness PRO12.

Nell’ultimo turno, la Red Army ha avuto la meglio per 3-34 dell’Edinburgh, riportando in cima alla classifica marcatori l’apertura ex Connacht Ian Keatley, a quota 132.

L’unica sconfitta del Munster nelle ultime sette partite è arrivata il 7 marzo per 26-12 ad opera degli Ospreys a Swansea.

Gli ultimi otto incontri a Cork sono stati vinti dagli uomini di Foley che al Musgrave Park non perdono dal 6-17 contro i Cardiff Blues del gennaio 2013.

Inoltre, nei 14 precedenti con squadre italiane in tutte le competizioni, i rossi di Limerick non hanno ancora conosciuto sconfitta.

Treviso, invece, dopo la vittoria contro i Blues ha perso quattro incontri di seguito e non vince lontano dall’Italia dall’ultima giornata della stagione 2012/2013 contro gli Scarlets a Llanelli.

Nei nove precedenti celtici, sei vittorie di Munster e tre biancoverdi conquistate però tutte a Monigo.

Questa la formazione annunciata:

15 Felix Jones

14 Keith Earls

13 Andrew Smith

12 Rory Scannell

11 Simon Zebo

10 Ian Keatley

9 Conor Murray

8 CJ Stander

7 Tommy O’Donnell

6 Peter O’Mahony (capitano)

5 Donnacha Ryan

4 Billy Holland

3 Stephen Archer

2 Duncan Casey

1 Dave Kilcoyne

A disposizione:

16 Eusebio Guinazu

17 John Ryan

18 BJ Botha

19 Donncha O’Callaghan

20 Dave O’Callaghan

21 Duncan Williams

22 JJ Hanrahan

23 Ronan O’Mahony

Head Coach: Anthony Foley.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE