UNDER 18: Femi CZ Rovigo-Benetton Treviso 17-12


Rovigo, 11 Aprile 2015

MARCATORI: pt 8 Cadorini meta; 17 Dal Zilio meta tr. Dal Zilio; 28 Andreotti meta tr. Franchini; st 22 Bianchini meta; 31 Lucchin meta.
FEMI CZ ROVIGO: Andreotti; Biasolo, E. Zampolli, Franchini, M. Pellegrini; Ottoboni, Boscolo (st 13 Lucchin); Freddo, M. Pavarin, N. Zampolli (st 7 Venco); Baggio, Bernardi (st 7 Milan); Falletti (pt 14 Pomaro), Cadorini, Braggiè. A disp. Moretti, R. Pellegrini e L. Pavarin. All. Mazzucato – Lodi.
BENETTON TREVISO: F. Banzato; Riato, Seggi, M. Zanon (st 13 De Masi); Pirovano (st 23 Tomaello); Dal Zilio, Balzi; Bottaro (st 13 Benetel), Marin (st 7 Carraretto), Serrotti; Cescon, Bianchini; Rugger (st 1 Menuzzo), Cavallo (st 7 Manfredi), Parolin (st 1 Ceccato). All. Trevisiol – Candiago.
ARBITRO: Russo di Treviso.
NOTE: pt 12-7.

Alla penultima giornata della stagione regolare, lUnder 18 del Benetton ha perso limbattibilità. Nulla di preoccupante, comunque, il XV trevigiano, infatti, è sempre ben saldo al comando della graduatoria del girone, da tempo qualificato per la seconda fase.

Una meta per tempo dei biancoverdi: nei primi 35 ha segnato Dal Zilio che ha anche trasformato la marcatura, dando il momentaneo vantaggio al Benetton (7-5).

Nella ripresa, poco dopo metà tempo, Bianchini ha segnato la seconda meta impattando la situazione (12-12). Poi, nel finale di gara, il Rovigo ha segnato la meta del successo.

  • ULTIMI ARTICOLI




  • NEWSLETTER

    E mail