COFILOC – BENETTON RUGBY. UN LEGAME FORTISSIMO DENTRO E FUORI DEL CAMPO

Treviso, 22 February 2019

 

Treviso, 22 Febbraio 2019

 

Uniti dentro e fuori il campo da gioco. Nella passione, nel sociale e nei valori. Così sono il gruppo Cofiloc e il Benetton Rugby, squadra della quale l’azienda di Treviso è da molti anni main sponsor. Un legame fortissimo, che si rinnova anche a Longarone Fiere, quando venerdì 22 tre “Leoni” del Benetton Rugby, saranno ospiti presso lo stand Cofiloc.

 

Una bellissima occasione per appassionati e non di questo magnifico sport, per conoscerli da vicino, scattare foto e farsi firmare qualche autografo. Tre, abbiamo detto, i giocatori: Ignacio Brex, centro argentino; Federico Zani, pilone anche della nazionale italiana e Manu Nasi, terza linea neozelandese di origini tongane. Un ragazzo, quest’ultimo, combattente sul rettangolo di gioco, come nella vita. Nel settembre 2018, infatti, è stato operato per un tumore all’apparato uro-genitale e si è sottoposto a un ciclo di chemioterapia, il cui esito positivo, gli consentirà di riprendere gradualmente l’attività sportiva.

 

Una prova che ha messo ancora più in evidenza quei valori del rugby – amicizia, impegno, sostegno reciproco, lavoro di squadra e lealtà – che Cofiloc ha fatto propri e condivide in toto con il Benetton Rugby. Dopo la visita a “Ri-Costruire 3.0”, i giocatori rientreranno a Treviso: sabato i “Leoni” – secondi nella loro conference di Guinness PRO14 – affrontano i gallesi Dragons.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE