CHAMPIONS CUP: Benetton Treviso-Northampton Saints 15-38

Treviso, 05 Dicembre 2014

Treviso, 6 dicembre 2014

MARCATORI: pt 10′ Manoa meta tr. Myler; 19′ Carlisle p.; 34′ A. Waller meta; st 8′ Foden meta tr. Myler; 9′ Burrell meta tr. Myler; 17′ Nitoglia meta tr. Carlisle; 25′ meta tecnica Northampton Saints tr. Myler; 33′ Carlisle meta; 40′ G. Pisi meta;

BENETTON TREVISO: Hayward; Ragusi, Campagnaro (st 1′ Morisi), Christie, Nitoglia; Carlisle, Lucchese (st 14′ Gori); Budd, Zanni (pt 14′ Barbini, st 23′ Fuser), Favaro; Minto, Pavanello (st 9′ Vallejos); Manu (pt 38′ Acosta), Giazzon (st 27′ Kudin), Muccignat (st 3′ Zanusso). All. Casellato.

NORTHAMPTON SAINTS: Foden (st 21′ Wilson); K. Pisi, Stephenson, Burrell (st 15′ G. Pisi), Elliott; Myler, Dickson (st 10′ Fotuali’i); Manoa, Dowson, Clark (st 14′ Wood); Day (st 27′ Lawes), Dickinson; Denman (st 14′ Mercey), Haywood (st 21′ Hartley), A. Waller (st 14′ E. Waller). All. Mallinder.

ARBITRO: Fitzgibbon/Colgan della Federazione Irlandese.

NOTE: pt 3-12; cartellino giallo a: Minto (pt 33′), Acosta (st 31′); spettatori: 3786; Heineken man of the match: Phil Dowson (Northampton Saints); calciatori: Benetton Treviso 2/4 (Carlisle 2/4), Northampton Saints 4/7 (Myler 4/7); punti in classifica: Benetton Treviso 0, Northampton Saints 5.

Nulla da fare per il Benetton Treviso contro i campioni d’Inghilterra di Northampton nella terza giornata di Champions Cup.

I Saints partono con la convinzione di dover fare le quattro mete e macinano subito gioco, cercando sempre la rimessa laterale in tutti i calci a disposizione nei minuti iniziali.

La prima meta nasce dopo una touch con carrettino avanzante ai cinque metri, un paio di fasi di avanzamento e alla fine a schiacciare è Manoa.

Clamoroso al 14′. L’arbitro Fitzgibbon sente un piccolo strappo alla gamba destra e lascia il posto al primo assistente Colgan.

Treviso accorcia le distanze poco dopo con un calcio da 40 metri di Joe Carlisle, e la replica di Myler a dieci dalla fine della prima frazione di gioco, termina invece a lato, lasciando il punteggio sul 3-7.

Sul finire dei quaranta, i Leoni restano con l’uomo in meno per un cartellino giallo a Francesco Minto.

Dalla touch successiva, maul irresistibile degli inglesi che porta oltre la linea il pilone Alex Waller.

L’ultima occasione è per Joe Carlisle ma il suo calcio allo scadere è corto e si va al riposo sul 3-12.

La ripresa si apre con gli ospiti che insistono e trovano abbastanza presto la terza meta. Giocata in velocità al largo e belle mani di Burrell per Foden che schiaccia in bandierina.

E’ un uno-due micidiale quello assestato dai gialloneroverdi in questa fase. Con Burrell che riceve a sua volta da Foden proprio sulla successiva ripartenza e trova il varco giusto per la meta del bonus quando manca ancora mezz’ora di gioco.

Treviso non si rassegna comunque alla sconfitta e al 20′ trova l’azione più bella di giornata.

Palla veloce per Joe Carlisle che salta e va lungo. Ottimo il timing di inserimento di Jayden Hayward che prende l’esterno e serve Ludovico Nitoglia, altrettanto bravo a farsi trovare pronto e a realizzare la terza meta personale nella stagione europea.

La mischia dei Saints domina per tutto l’incontro e trova anche la meta tecnica che aumenta il divario sul 10-33.

Il Benetton ci tiene a fare comunque una figura migliore davanti al proprio pubblico e un intercetto di Joe Carlisle produce il coast to coast del 15-33.

A tre minuti dalla fine, i padroni di casa sono ancora pericolosi. Touch ai cinque, drive ed Edoardo Gori toglie e incrocia con Ludovico Nitoglia. L’ala romana arriva in area, ma viene tenuto alto e non c’è, quindi, la marcatura pesante.

All’ultimo respiro, la superiorità dei trequarti al largo produce la sesta meta di George Pisi. Finisce 15-38.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE