BENETTON RUGBY 10 LEICESTER TIGERS 33

Treviso, 19 August 2016

Treviso, 19 agosto

 

Marcatori: 2′ meta Kitto tr. Burns, 7′ meta Kitto tr. Burns, 14′ meta Ferrari, 20′ meta Ferrari, 25′ meta Tuilagi tr. Burns, 49′ meta Thompstone tr. Worth, 74′ meta Hamilton. 

  

Benetton Rugby: 

15 David Odiete,14 Angelo Esposito, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Luke McLean 11 Andrea Buondonno, 10 Tommaso Allan, 9 Giorgio Bronzini; 1 Alberto De Marchi, 2 Ornel Gega, 3 Simone Ferrari, 4 Marco Fuser, 5 Teofilo Paulo, 6 Francesco Minto, 7 Marco Lazzaroni, 8 Alessandro Zanni (C)
 

A disposizione: Federico Zani, Nicola Quaglio, Cherif Traore, Tiziano Pasquali, Davide Giazzon, Roberto Santamaria, Enrico Endrizzi, Ian McKinley, Alberto Sgarbi, Andrea Pratichetti, Luca Sperandio, Jayden Hayward, Guglielmo Zanini, Filippo Gerosa, Dean Budd, Marco Barbini.

All: Kieran Crowley

 

Leicester Tigers:

15 George Worth, 14 Peter Betham, 13 Manu Tuilagi, 12 Matt Smith, 11 Adam Thompstone, 10 Freddie Burns, 9 Jono Kitto; 1 Marcos Ayerza, 2 Tom Youngs, 3 Greg Bateman, 4 Ed Slater, 5 Graham Kitchener, 6 Brendon O’Connor, 7 Will Evans, 8 Lachlan McCaffrey.

A disposizione: Harry Thacker, Ellis Genge, Fraser Balmain, Harry Wells, Luke Hamilton, Sam Harrison, Oli Bryant, Ben White, George McGuinan, Ben Betts, Sam Lewis, Fred Tuilagi, Jack Roberts.

All: Aaron Mauger

 

Allo Stadio Monigo di Treviso è andata in scena la seconda amichevole estiva del Benetton Rugby, dopo la vittoria della scorsa settimana contro Grenoble, questa sera i Leoni ospitano i Leicester Tigers.

Sono proprio gli ospiti a partire forte, al 2′ si portano in vantaggio con il mediano di mischia Kitto, meta trasformata da Burns. Al 6′ a causa di un in avanti biancoverde, i Tigers ricominciano da una mischia a ridosso dei nostri 22m. Dalla fase statica nasce l’azione della seconda meta del Leicester, a metterla a segno è ancora Kitto, Burns trasforma nuovamente.

Biancoverdi che non si fanno prendere dal panico e come già successo contro Grenoble reagiscono. Lo fanno mostrando una buona mischia, con due azioni simili accorciano le distanze, in entrambe le occasioni è vincente la maul avanzante conclusa dal pilone Ferrari. Al 23′ arriva il giallo per Paulo e biancoverdi che sono costretti a giocare in inferiorità numerica per dieci minuti. I Tigers ne approfittano trovando la terza meta con il centro Tuilagi.

La seconda frazione di gioco termina con gli inglesi in vantaggio 21 a 10.

Ripresa che dopo alcuni minuti vede il Leicester andare in meta con Thompstone al termine di un attacco prolungato. Segue una fase di gioco nella quale sono gli inglesi a mantenere il possesso dell’ovale con gli uomini di Crowley che danno prova di buona difesa.

Al 74′ Hamilton chiude i conti con la quarta meta inglese. Da segnalare nel finale di gara un’ottima azione ad opera di McKinley che sfugge a due avversari, scambia con Esposito che si invola ma che purtroppo viene fermato a pochi centimetri dalla linea di meta.

La seconda amichevole estiva dei Leoni termina 10 a 33 in favore degli ospiti.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE