AMICHEVOLE: Venerdi a Rovigo la seconda uscita stagionale

Treviso, 19 August 2014

Treviso, 20 agosto 2014

Seconda uscita stagionale, dopo la vittoria 12-0 nella prima leggera sgambata con il Marchiol Mogliano della settimana scorsa, per il Benetton Treviso.

Stavolta sarà una trasferta, allo Stadio Mario Battaglini di Rovigo, venerdi prossimo, contro la Femi CZ Rugby Rovigo Delta, con calcio d’inizio alle 20:30.

L’incontro verrà disputato con normali modalità di gioco, due tempi da 40′ con le sole pause acqua per dissetarsi nel mezzo.

Direzione di gara affidata all’internazionale Giuseppe Vivarini di Padova, assistito dai signori Ivo Baccaro e Simone Boaretto, entrambi di Rovigo.

Treviso dovrebbe presentare la classica maglia azzurra da amichevole vista già lo scorso anno, mentre i bersaglieri scenderanno in campo nel tradizionale rossoblu.

L’unica variante è quella delle formazioni allargate e non dei classici 23 da lista gara, con cambi volanti.

Il XV della Marca partirà con i seguenti 29 giocatori: Romulo Acosta, James Ambrosini, Albert Anae, Leo Auva’a, Enrico Bacchin, Marco Barbini, Michele Campagnaro, Joe Carlisle, Sam Christie, Angelo Esposito, Marco Fuser, Davide Giazzon, Rupert Harden, Jayden Hayward, Mat Luamanu, Giovanni Maistri, Salesi Manu, Luca Morisi, Matteo Muccignat, Ludovico Nitoglia, Antonio Pavanello, Andrea Pratichetti, Simone Ragusi, Henry Seniloli, Alberto Sgarbi, Meyer Swanepoel, Ruggero Trevisan, Tomas Vallejos Cinalli, Matteo Zanusso.

Quattro ex nelle fila biancoverdi (più l’assente Simone Favaro ed il tecnico Umberto Casellato) e sicuramente tutta da seguire la sfida nella sfida tra i fratelli Antonio e Peter Pavanello.

Questa la risposta della Femi CZ Rugby Rovigo Delta: Basson; Bortolussi, McCann, Menon, Ngawini; Rodriguez, Frati; Ferro, E. Lubian, De Marchi; Montauriol, Maran; Gajion, Mahoney, Quaglio. A disposizione: Pozzi, Balboni, Manghi, Roan, Ceccato, Ravalle, Boggiani, Caffini, Ruffolo, Zanini, Bronzini, Farolini, P. Pavanello, Majstorovic. All. Frati – De Rossi.

Due ex: Ceccato e Bortolussi, mentre per Edoardo Lubian ci furono lo scorso anno alcuni sprazzi di biancoverde come permit player.

Nello stesso periodo un anno fa (il 23 agosto), le due squadre si scontrarono a Monigo, con vittoria dei padroni di casa per 43-0.

E’ già possibile acquistare i biglietti presso la segreteria rodigina, che sarà aperta dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 venerdi, e gli stessi tagliandi saranno disponibili ai botteghini dell’impianto nel giorno della partita con apertura (anche dei cancelli) a partire dalle ore 19:30 ed al costo di 7,50 Euro.


Share

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

OK MORE