morisi1

RINNOVO DEL CONTRATTO PER LUCA MORISI


 

Treviso, 26 Aprile 2017

 

Benetton Rugby è lieto di comunicare di aver raggiungo l’accordo per il rinnovo del contratto di Luca Morisi.

Nato a Milano il 22 febbraio 1991 (185 cm, 97 kg); sin dalle giovanili, la sua struttura fisica e le abilità tecniche: placcaggio e recupero su tutte, lo hanno reso il talentuoso tre quarti centro che è oggi.

Dopo aver mosso i primi passi con l’ASR, nella stagione 2009 passa al Grande Milano in Serie A. Da lì, via Accademia FIR, nel 2011 arriva in Eccellenza indossando la maglia dei Crociati; a novembre di quell’anno Brunel, ex CT della Nazionale Maggiore, lo inserisce nel gruppo azzurro in vista del Sei Nazioni 2012 in cui farà il suo esordio a Roma contro l’Inghilterra.

L’esperienza biancoverde di Luca comincia da permit player nel 2011, in quelle gare appena ventenne mette in mostra un gran dinamismo e delle ottime accelerazioni che nella stagione 2013/2014 gli consentono di diventate definitamente un Leone.

Purtroppo la sua giovane carriera al momento è stata condizionata da alcuni infortuni, tra questi l’asportazione della milza a causa di un duro placcaggio subito nel test match contro le isole Fiji e la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro dello scorso 31 dicembre nella gara di Guinness PRO12 contro i Glasgow Warriors.

Luca ad oggi ha collezionato 48 presenze con la nostra maglia.

 

Queste le parole di Morisi: “Sono contento che il club mi abbia riconfermato nonostante questo mio momento di difficoltà, fortunatamente posso dire di trovarmi in una grande società. Non vedo l’ora di poter ripagare tutta la fiducia che mi hanno dato e trovare finalmente la continuità che mi manca”

 

Le dichiarazioni del direttore sportivo Pavanello sulla conferma di Luca: “Siamo veramente felici di aver prolungato il contratto di Luca. Nonostante gli infortuni non ha mai smesso di rialzarsi e lavorare duro per rimettersi in forma, è uno splendido esempio per tutti. Abbiamo estrema fiducia in lui e nelle sue qualità, gli auguriamo di recuperare presto e trovare quella continuità che tutti aspettiamo. Poter contare su Luca al 100% per noi equivale ad un nuovo acquisto”

 




NEWSLETTER

E mail

NEXT MATCH: